Face Shape: scopri i trucchi perfetti per migliorare i tuoi lineamenti

Sei alla ricerca del taglio perfetto che possa fare la differenza sul tuo viso e che possa combaciare con i tuoi lineamenti

analisi del viso
La frangia migliore (sportnews.eu)

Ebbene sì, la nostra acconciatura ricopre senza dubbio un ruolo importante per riuscire a valorizzare i nostri lineamenti e dare una giusta armonia al nostro viso. Proprio per questo motivo, oggi vogliamo concentrarci in particolar modo su un tipo di taglio da sempre molto discusso, ovvero quello della frangia.

Come ben sappiamo, infatti, ne esistono differenti tipologie e forme, proprio in base a quello che è il nostro viso. Cerchiamo, dunque, di scoprire quali possono essere i tagli e le migliori acconciatura che più possono valorizzare i nostri lineamenti: non ce ne pentiremo per nessun motivo.

I trucchi per dei lineamenti perfetti

donna si tocca il viso
La frangia migliore (sportnews.eu)

Una frase che viene ripetuta da sempre è che la frangia è un tipo di taglio sta bene a tutti: forse per la sua malleabilità o probabilmente per i tanti tipi a cui possiamo andare incontro, ma non c’è dubbio che tutti noi prima o poi possiamo riuscire a trovare la giusta frangia che faccia al caso nostro e ci possa dunque permettere di valorizzare i nostri lineamenti.

Secondo gli esperti, infatti, si tratta di quello che potremmo definire un taglio correttivo. Proprio la frangia, infatti, ci permette di mettere a punto quelli che sono i nostri punti di forza o, ancora, quelli che potrebbero essere i nostri difetti. Insomma, basta un taglio di capelli per modellare i propri lineamenti, ma scopriamo in che modo possiamo fare e quali consigli dobbiamo seguire.

Frangia e lineamenti, i consigli

In base al tipo di taglio e alla sua forma, infatti, possiamo riuscire a bilanciare il nostro viso al meglio. Ad esempio, con dei lineamenti che possiamo senza dubbio annoverare tra i cosiddetti visi tondi, il suggerimento migliore è quello di una frangia dritta e lunga che possibilmente raggiunga le sopracciglia. O, al massimo, che prenda una piega laterale. Diversa, invece, è la questione per i cosiddetti visi a cuore. Per poter far risaltare al meglio questo tipo di lineamenti a cuore, infatti, il consiglio ideale è senza dubbio quello della classica frangia a tendina.

Così facendo si potranno scolpire gli zigomi pronunciati, diminuire la fronte e soprattutto valorizzare le proprie ombre. A differenza del viso ovale che, piuttosto che schematico, permette invece di sbizzarrirsi e anche di osare con possibilità corte, lunghe, scalate o anche piene: insomma, in questo caso si ha piena e assoluta libertà. Per finire, concludiamo con il tipico viso a diamante: in cui, ovvero, andiamo incontro a zigomi sporgenti e ben evidenti che entrano in netto contrasto con fronte e mento. Ebbene, il consiglio in questo è di una frangia sfilata e molto leggera.

Impostazioni privacy