Lazio-Napoli le pagelle 0-0 e il tabellino della partita

Lazio-Napoli 0-0 le pagelle e il tabellino della partita. Azzurri di nuovo in campo dopo la sconfitta nella finale della Supercoppa Italiana. 

Lazio-Napoli voti tabellino
Lazio-Napoli, gruppo biancoceleste (sportnews)

Lazio e Napoli tornano a giocare in campionato dopo le partite giocate nella Supercoppa Italiana, dove ha trionfato l’Inter in finale contro la squadra di Mazzarri. Per entrambe, storicamente, si è sempre trattato di uno scontro dal sapore di Champions, seppur in questa stagione le cose stiano andando in maniera un po’ differente per gli inevitabili alti e bassi avuti durante la stagione.

Per questa sfida, Sarri deve rinunciare agli squalificati Immobile e Zaccagni, dentro Castellanos e Isaksen (preferito a Pedro). Luis Alberto titolare, c’è Lazzari a destra al posto di Pellegrini. Cataldi in regia. Nel Napoli tanti assenti tra infortunati, squalificati e giocatori impegnati in Coppa d’Africa: sono assenti Osimhen, Anguissa, Natan, Meret, Olivera, Kvaratskhelia, Simeone e Cajuste. Mazzarri reinventa la squadra con Politano-Raspadori davanti, Demme e Zielinski a centrocampo, Ostigard centrale con Rrahmani e Juan Jesus.

Lazio-Napoli 0-0 le pagelle e il tabellino

Lazio-Napoli voti tabellino
Lazio-Napoli, azione di gioco (sportnews)

Nel primo tempo gara molto tattica contrariamente alle attese: difatti, è sempre stata una partita che ha regalato spettacolo ad ogni occasione. Stavolta entrambe hanno paura di perderla, concedendo pochissimo da una parte e dall’altra. Da segnalare solamente due conclusioni velleitarie di Isaksen e Zielinski.

Nella ripresa immediato gol della Lazio che viene annullato per fuorigioco di Castellanos: la punta aveva sbloccato il match su invito di Rrahmani, stop di petto e rovesciata che scavalca Gollini. Entrambe provano ad uscire dal proprio guscio e Cataldi e Gaetano provano qualche sortita offensiva ma senza successo. Al 75′ la Lazio va vicinissima al vantaggio ma Ostigard salva tutto grazie al suo perfetto posizionamento. L’ex Genoa dice no a Castellanos, ben assistito da Isaksen. Tra la delusone del pubblico dell’Olimpico, Lazio e Napoli non vanno oltre lo 0-0, un pari che non accontenta nessuno. Questi i voti e il tabellino:

Lazio-Napoli 0-0, i voti

LAZIO-NAPOLI 0-0

LAZIO (4-3-3): Provedel 6; Lazzari 5,5 (71′ Pellegrini 6), Gila 5,5, Romagnoli 6, Marusic 5,5; Guendouzi 6,5 (77′ Vecino 6), Cataldi 5,5 (84′ Rovella sv), Luis Alberto 5,5; Isaksen 6 (84′ Pedro sv), Castellanos 6, Felipe Anderson 5,5. All. Sarri.
NAPOLI (3-4-2-1): Gollini 6; Ostigard 6,5, Rrahmani 6, Juan Jesus 6; Di Lorenzo 6, Lobotka 6,5, Demme 5,5 (60′ Gaetano 6,5), Mario Rui 5 (79′ Mazzocchi sv); Politano 6 (84′ Lindstrom sv), Zielinski 5,5 (84′ Dendoncker sv); Raspadori 6 (79′ Ngonge sv). All. Mazzarri.

Impostazioni privacy