Lady Lautaro vola a Madrid e l’Inter torna a tremare

Lady Lautaro fa tremare i tifosi dell’Inter: la compagna del bomber vola a Madrid, ecco perché. 

Agustina Gandolfo Lady Lautaro calciomercato
Agustina Gandolfo, vestito che lascia senza fiato (sportnews)

Bomber Lautaro mai determinante e decisivo come quest’anno. L’attaccante dell’Inter è decisamente sopra le righe in questa stagione in Serie A, dove ha sinora totalizzato ben 18 reti in 18 presenze, una media stratosferica che lo rende l’attuale capocannoniere del campionato. Proprio per questo motivo, l’Inter deve stare attenta alle continue sirene del mercato che inevitabilmente lo accompagnano ad ogni sessione, un punto fermo delle voci estive ed invernali che spesso e volentieri lo accostano ai più ricchi club del mondo, tra cui le big della Liga.

Lady Lautaro vola a Madrid: c’entra il mercato?

Agus Gandolfo Lady Lautaro calciomercato
Agus Gandolfo con la sorella a Madrid (sportnews)

Proprio per questo ha fatto scalpore una recente foto della compagna, alias Agus Gandolfo, che in queste ore si trova proprio a Madrid per motivi ben precisi. Già nel corso dell’ultimo dell’anno si erano rincorse delle voci su un potenziale addio dell’attaccante, visto che Lautaro era stato avvistato a Madrid in incognito, un segnale che sembrava presagire ad una trattativa segreta con un occhio verso il Real o l’Atletico Madrid, quest’ultima già vicinissima a prenderlo prima del suo arrivo in Italia.

Il capitano dell’Inter, invece, era li per altri motivi, svelati tra l’altro dalla compagna Agustina Gandolfo: sul web, infatti, ha poi commentato con orgoglio di aver scelto l’outfit adatto per non farlo riconoscere, grazie ad una felpa con cappuccio e occhiali scuri che l’hanno camuffato quasi perfettamente.

Lady Lautaro vola a Madrid, il motivo

Lautaro si trovava semplicemente li per festeggiare gli ultimi giorni dell’anno con la famiglia (fonte Sky Sport), tra cui la sorella della moglie che vive a Madrid; proprio per questo, Agus è tornato in questi giorni nella capitale iberica per stare vicino alla parente più stretta, così da vedere da vicino anche la nipotina appena nata. Dunque, niente sirene di mercato per il ‘Toro’ che dopo l’infortunio che gli ha fatto saltare Lecce e Genoa, è tornato in grande stile a segnare regolarmente per cercare di allungare sempre di più in classifica e lottare per lo scudetto.

Sassarese classe ’85, nato il 5 febbraio come illustri calciatori, madre natura ha pensato bene di relegarmi a semplice commentatore del calcio giocato. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ODG della Sardegna dal 2017, sono fiero ed orgoglioso di essere nato e cresciuto in questa terra meravigliosa. Interista dalla nascita, vivo nel ricordo del mito di Ronaldo il Fenomeno e delle imprese titaniche del ‘Triplete’ degli idoli Mourinho, Sneijder e Milito. Innamorato del fantacalcio, dei viaggi e del giornalismo calcistico, Sportnews mi ha dato modo di rivalutare il declino della Serie A con occhi diversi. Allenatore di calcio (UEFA C) e di calcio a 5, svolgo i due lavori che amo con assoluta passione e con tanta voglia di emergere.