Come combattere l’influenza con l’alimentazione: i cibi da consumare nei periodi più freddi dell’anno

Il cibo aiuta a migliorare le nostre difese, questi in particolare sono super efficaci!

Come combattere l'influenza con l'alimentazione
L’influenza di stagione (Sportnews.eu)

Molto spesso si tende a pensare che il cibo non possa essere una cura, sempre più studi scientifici, tuttavia, continuano ad evidenziare come sia profondo il legame tra ciò che mangiamo e la nostra condizione di salute generale. Mangiare male può portare all’insorgere di diverse patologie mentre mangiare sano ed equilibrato può addirittura fare regredire alcune malattie come ad esempio il diabete di tipo 2, ma non solo. Anche per quel che riguarda le nostre difese immunitarie, importantissime in questo periodo di massima proliferazione dei virus influenzali, ciò che mangiamo è importantissimo, questi alimenti inseriti nel tuo quotidiano potrebbero infatti farti passare indenne la stagione dei malanni.

Brodo di pollo, minestre, miele e non solo, la ricetta per combattere le influenze stagionali è servita!

Come combattere l'influenza con l'alimentazione
Brodo di pollo (Sportnews.eu)

In queste settimane il picco di contagi sta salendo alle stelle ma è fra una decina di giorni che è previsto il raggiungimento della vetta dei contagi. Una situazione piuttosto grave e che ha fatto sì che gli ospedali di tutta Italia siano ormai in grosso affanno, quasi come durante l’emergenza COVID. A rendere la situazione insostenibile è infatti l’aumento dei casi di COVID in concomitanza con quello dell’ influenza stagionale del momento, anch’essa dai sintomi non trascurabili, ma combattere tutto questo è possibile?

Prevenire è meglio che curare e quindi senza ombra di dubbio in questo periodo è essenziale fare attenzione alle basilari norme igieniche, lavarsi spesso le mani ed evitare luoghi affollati se non necessario, anche in tavola però possiamo fare la differenza aiutandoci con alcuni prodotti che fanno bene nel rinforzare le nostre difese immunitarie. Tra questi troviamo il brodo di carne, meglio se di pollo, un ristoro caldo e gustoso che è da sempre conosciuto, non a caso, per essere un curativo nei momenti di malattia, questo grazie a degli antibiotici naturali che sono contenuti nella pelle di questo animale.

Come combattere l'influenza con l'alimentazione
Un bel minestrone di verdure caldo (Sportnews.eu)

Anche i classici minestroni di verdure fanno tuttavia benissimo così come il consumo di agrumi, in questo momento le arance nostrane abbondano sui banchi del mercato ed è il caso di approfittarne per fare il carico di Vitamina C, ottima proprio nel rinforzare le nostre difese. Infine il miele, un alimento principe che non dovrebbe mancare, magari su una fetta biscottata a colazione abbinato proprio ad una buona spremuta.

Via libera poi al consumo di mele, soprattutto con la buccia, ricca di acido malico, un conosciuto antivirale naturale. Per quanto tutto questo possa sembrare offrire un risultato marginale, la verità è invece  che  una corretta alimentazione può fare la differenza più importante per evitare di portarci a letto così come sono già finiti milioni di italiani. Potremmo poi unire l’utile al dilettevole e magari decidere di aggiustare il nostro regime alimentare ottenendo anche il risultato di perdere qualche chilo messo su durante le feste natalizie, un motivo in più per seguire la dieta antivirale ed uscire da questo periodo in cui i virus continuano a farla da padroni.

Impostazioni privacy