Lato B, lo sport che più di ogni altro te lo fa avere di marmo: non te lo aspetti

Al rientro dalle feste natalizie in molti nasce un pensiero insistente: come recupero la forma fisica e un lato B perfetto? Così.

Attività fisica in palestra
Esercizi in palestra (Sportnews.eu)

Durante le feste di fine e inizio anno, si sa, amiamo concederci qualche sfizio alimentare: dai dolci di natale al cenone di capodanno, dalle cene al ristorante agli aperitivi con amici e parenti. Quando le feste finiscono, però, ci capita di voler recuperare la forma fisica e di disintossicarci dal troppo cibo.

A questo scopo sono due le azioni fondamentali che possiamo compiere: tornare a un regime alimentare sano e dietetico e dedicarci all’attività fisica. Molto spesso, infatti, chi fa sport lo fa allo scopo non solo di mantenersi in salute, ma anche di ottenere la forma fisica perfetta, con muscoli tonici e poca massa grassa.

Lato B perfetto: prova questi sport e non te ne pentirai

squat in palestra
Squat per rassodare gambe e glutei (Sportnews.eu)

Tra gli esercizi che vanno per la maggiore troviamo sicuramente quelli dedicati ai glutei: a chi non piace avere un lato B perfetto d’altronde? Di seguito vogliamo dunque elencare alcuni tipi di attività fisica ed esercizi pensati per tonificare questa zona, dal tennis agli squat, che ci faranno ottenere un fondoschiena sodo e sollevato.

Chi l’ha detto che si deve per forza andare in palestra per avere un lato B perfetto? In alcuni casi basta anche solo dedicarsi a qualche attività all’aria aperta. Il primo esempio di sport per tonificare i glutei è il tennis, utile inoltre a migliorare gli scatti in velocità, la forza delle gambe e degli addominali.

Al chiuso o all’aria aperta: attività fisica per rassodare i glutei

In alternativa si può provare il ciclismo, sia all’aria aperta che su una cyclette comodamente in casa. Prova con 40 minuti di bicicletta per 3 volte a settimana, oppure per 10 minuti tutti i giorni. Le gambe ne risentiranno e anche i glutei! In casa possiamo dedicarci anche agli squat, utilissimi per migliorare la postura, la stabilità e i muscoli lombari. Ma anche quelli delle gambe e dei glutei, ovviamente!

Il pattinaggio è un altro sport perfetto per chi vuole rassodare il fondoschiena. Basteranno 20 minuti di pattinata al giorno per vedere il lato B sollevarsi e rassodarsi pian piano. Infine non può mancare un grande classico dell’attività fisica: l’aquagym. Gli esercizi in acqua sono adatti a chi vuole impattare meno sulle articolazioni e per chi vuole approcciare l’esercizio fisico in modo graduale. Tra i tanti benefici otterremo anche un lato B più scolpito.

Laureata in moda e appassionata di viaggi e culture dal mondo, mi piace sviscerare le questioni e arrivare dritta al nocciolo