Frutta, non devi mai mangiarla in questo modo: prendi peso e non te ne accorgi

La frutta fa bene! Mangiarla è importantissimo ma se sbagli potresti prendere peso in modo incontrollato

Frutta, non devi mai mangiarla in questo modo
mangiare frutta e verdura fresca (Sportnews.ue)

Pensare alla frutta come ad un qualcosa in grado di farci ingrassare alla stregua del cibo del fast food sembra impossibile eppure questo è proprio ciò che potrebbe succedere. Ma come è possibile tutto questo, se ogni giorno sentiamo parlare di frutta e verdura come alimenti alla base di una dieta sana ed equilibrata? È vero che la frutta faccia bene, anzi benissimo al nostro organismo, questa è ricca di fibre, di minerali e di antiossidanti, il consumo di frutta fa bene nel ridurre le infiammazioni, fa bene nel regolare il nostro intestino ed alcuni studi hanno dimostrato che mangiare frutta limita anche l’insorgere del diabete di tipo due. Anche alla base di molte diete vi sono spuntini vari a base di frutta da fare durante la giornata, quando questa fa male insomma?

Occhio alla frutta, solo quella fresca è un vero toccasana, ne esiste un tipo che invece può fare malissimo!

Frutta, non devi mai mangiarla in questo modo
mela fresca (Sportnews.ue)

Non vi è dietologo che vieti la frutta, soprattutto nei regimi alimentari volti alla perdita di peso, questo alimento sazia, apporta minerali e si, anche una buona dose di zuccheri, questo però dipende dal tipo di frutta che scegliamo e non solo. Gli zuccheri della frutta sono comunque zuccheri semplici e facilmente digeribili, ben più salutari degli zuccheri aggiunti in merendine, dolci e prodotti vari del supermercato, non tutta la frutta però fa bene allo stesso modo, soprattutto per la linea.

Quando parliamo dei benefici della frutta, infatti, ci riferiamo a quelli della frutta fresca, tralasciando la frutta secca e, soprattutto, la frutta disidratata! È proprio questa l’indiziato speciale di cui vogliamo parlarvi, anche se la frutta disidratata sta trovando sempre più consensi, infatti, in pochi sanno che mangiare la frutta sotto questa forma è ben diverso che mangiarla nella sua forma comune.

Frutta, non devi mai mangiarla in questo modo
Mela disidratata (Sportnews.ue)

Basti pensare che una mela fresca contiene 10g di zucchero ogni 100g per un totale di circa 38 calorie, mangiare questo frutto può dunque saziare ed al tempo stesso fornire acqua e minerali ad un costo in termini di calorie assunte davvero ridotto. Una mela disidratata però contiene ben 68g di zuccheri in 100g di prodotto e le calorie ingerite divengono ben 333, questo per via del processo di disidratazione che elimina l’acqua e concentra gli zuccheri. Chi pensa di fare uno spuntino dietetico e salutare mangiando frutta disidratata, dunque, sta sbagliando di grosso e potrebbe mettere a repentaglio i tanti sforzi fatti per raggiungere i suoi obiettivi di peso.

Frutta e verdura devono dunque essere considerati alla base di una dieta sana ed equilibrata, ma solamente nella loro forma solita e non lavorata. Uno studio portato avanti dall’università di Harvard su un campione di quasi 500 mila persone ha dimostrato che il consumo regolare di frutta riduce notevolmente il rischio di morte a causa di malattie cardiovascolari, per sfruttare tutti questi benefici dobbiamo però affidarci alla natura così com’è, mangiare frutta disidratata può essere un dolce sfizio, simile a quello che ci togliamo mangiando caramelle, ma senza dubbio in questo caso dovremmo limitare il consumo e ridurlo a soli sporadici eventi.

Pubblicista da sempre amante dello sport, soprattutto delle sfaccettature meno evidenti che spesso vengono difficilmente trasmesse al grande pubblico. Il mio obiettivo è quello di trasferire la mia passione per lo sport agli altri, soprattutto accendendo un faro sui retroscena apparentemente insignificanti ma che, come spesso accade, regolano questo mondo particolare.