Terremoto in Formula 1, lascia subito la Red Bull: addio traumatizzante

Nelle grandi squadre di Formula 1, non ci sono soltanto i piloti ma anche altri personaggi che sono importanti per intere stagioni

Helmut Marko addio Red Bull
Helmut Marko-(Sportnews.eu)

Non c’è ombra di dubbio che la Red Bull è in questi ultimi anni il team perfetto: per organizzazione, competenza e perché no risultati acquisiti.

Tre vittorie mondiali nelle ultime tre stagioni con un comandante al comando che si chiama Max Verstappen. Ma si sa, l’unione fa la forza e alla Red Bull non c’è solo il “cannibale”, ma sono importanti anche il team manager Christian Horner e l’esperto ex pilota Helmut Marko che sa distribuire consigli a tutto il team anglo-austriaco.

Helmut Marko saluta la Red Bull?

Helmut Marko addio Red Bull
Christian Horner-(Sportnews.eu)

Ha un carattere un po’ particolare, esprime i suoi pensieri senza pensarci su due volte se deve pizzicare qualche componente del suo team e soprattutto rivali Helmut Marko lo fa senza alcun problema. In passato alcune squadre della Formula 1 fecero una petizione per mandarlo via.

Ex pilota, ormai 80 anni Helmut Marko, austriaco sta per dire addio alla Red Bull. Da qualche anno è dirigente e consulente alla team campione e tanti componenti del paddock si affidano a lui per qualche consiglio in più.

E tra questi c’è proprio il tre volte campione del mondo Max Verstappen che non vuole il suo addio. Si è creato un bel rapporto tra i due ed è proprio Helmut Marko a confessarlo: “Verstappen mi vuole a bordo? Parliamo di una questione complessa, ovviamente ho anche degli obblighi nei confronti di Red Bull e Max. Tuttavia, il pacchetto complessivo deve essere adeguato. Ma non abbiamo risolto ancora niente”. 

Horner solo al comando

In una recente intervista, Helmut Marko ha confessato che causa l’età non riesce più a sostenere i grandi viaggi dei team di Formula 1. Soprattutto quelli transoceanici che pesano molto sulla resistenza di un uomo un po’ avanti con l’età come lui. Si parla di un possibile incontro per poter valutare se ci sono le possibilità di prolungare il contratto che scade nel 2024.

Qualora Helmut Marko decidesse di salutare la Red Bull, allora Christian Horner team manager della Red Bull diventerebbe capo generale anche per l’altra scuderia ossia l’Alpha Tauri. 

C’è anche però all’interno della Red Bull qualcuno che non gradisce proprio le sue fuoriuscite: é il messicano Sergio Perez tante volte criticato da Helmut Marko dopo dei gran premi non proprio perfetti del “Checo”.

Ma in alcuni incontri con la stampa, l’esperto dirigente si scusò pubblicamente di quelle frecciatine riservate al pilota del suo team. Al momento non c’è ancora certezza del suo addio, si attendono novità per la conferma o rescissione del contratto.

Esperienze in ambito teatrale come attore, laureto all'Orientale di Napoli in Traduzione ed Interpretariato lingua portoghese. Passione per giornalismo sportivo, soprattutto per il calcio.