Ventre piatto, quanti passi fare al giorno per ottenerlo: risultati strabilianti

Trovare la forma fisica prima delle feste è ancora possibile se prenderai questa buona abitudine

Ventre piatto, quanti passi fare al giorno
ventre piatto con la camminata (Sportnews.eu)

Anche se un po’ in ritardo, per non farsi trovare impreparati a natale e poterci concedere qualche golosità in più, è bene metterai in tiro perdendo qualche chilo. Per farlo i sistemi sono diversi ma ne esiste uno universalmente utilizzato e che non delude mai, ovvero camminare molto e promuovere una dieta sana ed equilibrata.

Camminare è uno sport che può essere praticato quasi da chiunque senza grosse controindicazioni e farlo nella maniera corretta garantisce diversi benefit, in primis a giovarne sarà il tuo apparato cardiocircolatorio, anche il metabolismo si sceglierà e così facendo potremo perdere peso in maniera sana. Ma una domanda è spesso nella testa di chiunque approccia a questa disciplina, ovvero quanto bisogna camminare per vedere risultati?

10.000 passi vanno bene, ma farne 15.000 è una vera garanzia per il tuo benessere!

Ventre piatto, quanti passi fare al giorno
quanto camminare al giorno (Sportnews.eu)

Il più grande organismo di controllo sulla sanità statunitense ha chiarito una questione che dura ormai da sempre e che riguarda quale sia il numero di passi effettivamente necessario per promuovere al meglio la nostra salute.

Un adulto sano, anche se arrivato alla terza età, dovrebbe muoversi, camminare fa benissimo e permette di mantenersi sani, vitali ed anche di perdere qualche chilo di troppo. Il modo migliore per farlo è andare ad un ritmo sostenuto che mantenga leggermente accelerato il battito cardiaco, in questo modo bruceremo di più ed in maniera più costante, accelerando il nostro metabolismo. Ma quanto bisogna camminare?

La risposta è chiara e non lascia dubbi, 150 minuti alla settimana sono il minimo che potremmo fare per mantenerci in forma, camminando ad un ritmo di 100 passi al minuto arriveremo qui di a circa 2.100 passi in un giorno, ovvero 15.000 la settimana. Questa ricetta sembra garantire risultati importanti, anche se potremmo fare addirittura molto meglio di così.

Non uno sforzo esagerato in fondo, ma uno sforzo che vi farà sentire molto meglio con risultati apprezzabili già dopo poche settimane di pratica. Arrivare a 300 minuti di attività alla settimana sarà ancora meglio, ma i passi già fatti nella routine solita non contano, sono quelli fatti in maniera costante ed accelerata a dare i benefici maggiori. Facendo due conti con meno di 20 minuti al giorno possiamo fare davvero tanto per il nostro organismo, motivo per cui non farlo sarebbe un vero sacrilegio.

Ventre piatto, quanti passi fare al giorno
Camminare solo 20 minuti al giorno (Sportnews.eu)

E chi volesse raggiungere risultati più veloci vale invece la vecchia regola dei 10.000 passi al giorno e se fatti mantenendo ritmo si possono bruciare parecchie calorie ed al tempo stesso smuovere soprattutto il grasso addominale, con il risultato di vedere la vostra pancia sparire gradualmente ed in maniera duratura.

Non resta che provare, iniziando subito anche a Natale potremo concederci qualche lusso in più a tavola, proseguendo poi con questa buona abitudine la prova costume verrà superata a pieni voti e senza nemmeno accorgercene, tutto sta nell’iniziare ed una volta preso il ritmo non potrete fare più a meno della vostra camminata quotidiana.

Impostazioni privacy