Tisane natalizie, provale e non te ne pentirai: perfette per contrastare pasti abbondanti

Le tisane, durante il periodo natalizio, oltre per mantenersi caldi e leggeri, possono diventare un’idea regalo molto apprezzata: quali scegliere.

Tisana
Tisane, quali scegliere tra quelle in commercio (Sportnews.eu)

Dopo un pranzo o una cena pesante sono moltissimi quelli che si concedono una tisana. A tal proposito, vi spiegheremo come sceglierle, dato che in commercio ne esistono numerosissime: scopriamo quali sono le migliori e perché acquistare proprio quelle.

Con l’arrivo della stagione più rigida molti amano preparare una tisana da sorseggiare mentre si trovano sul divano a guardare un bel film, quindi quale occasione migliore di questa per scegliere quella che fa al caso vostro? Sono innumerevoli quelli che troviamo al supermercato e si adattano a tutte le nostre esigenze.

Tisane, quali scegliere in base alle esigenze

Tisana
Tisane, quali scegliere per un’ottima idea regalo (Sportnews.eu)

Da qualche anno, sembra proprio essere diventata una moda regalare ad amici e parenti delle scatole contenenti diversi tipi di tisane, si tratta di un’idea originale e molto apprezzata, ma come scegliere quelle giuste da collocare nel nostro pacchetto di Natale? Il consiglio è quello di scoprire i gusti di amici e parenti e procedere in secondo luogo con la scelta. Ottime non solo come regalo, ma anche da gustare davanti alla tv o dopo una giornata di lavoro per contrastare lo stress.

Di seguito una piccola lista di quelle più buone e più diffuse. La tisana ai frutti di bosco, ricca di proprietà antinfiammatorie, diuretiche e depurative, quindi bene si adatta anche dopo un pranzo particolarmente pesante. Tutti sappiamo che il periodo più freddo dell’anno è quello degli agrumi, dunque perché non scegliere una tisana a base di arance, limone, mandarini o pompelmi. Da gustare soprattutto quando non ci sentiamo in forma.

Dopo un pranzo particolarmente pesante non possiamo assolutamente rinunciare ad una buona tisana zenzero e limone, questa è in grado di accelerare il metabolismo e aiuta a depurarsi. Chi non riesce proprio a digerire deve assolutamente bere una camomilla, le proprietà calmanti tornano utili per l’apparato digestivo, ma aiutano a combattere anche i crampi intestinali e i dolori mestruali. Non dimentichiamo, infine, la tisana al finocchio, utile per stimolare la digestione.

Idea regalo

Sono tanti quelli che amano regalare delle scatole piene di tisana soprattutto durante le feste natalizie. Si tratta di un’idea molto originale. Possiamo pensare ad esempio di utilizzarne di diversi gusti, con una cifra irrisoria si potranno sorprendere gli amanti delle tisane, all’interno della scatola possiamo anche collocare dei cioccolatini o delle caramelle per arricchire il nostro regalo.