Servette-Roma 1-1 le pagelle e il tabellino della partita

Servette-Roma 1-1 le pagelle e il tabellino della partita. Quinto turno dell’Europa League, ai giallorossi serve una vittoria per continuare il sogno europeo. 

Servette-Roma voti tabellino
Servette-Roma giocatori giallorossi (sportnews)

José Mourinho è conscio dell’importanza di questa partita, convinto che i suoi possano strappare la qualificazione e avere la meglio anche contro il Servette, seppur si tratti di una sfida particolarmente insidiosa in un momento critico della stagione. Tra giocatori acciaccati, gestione delle forze e risultati altalenanti (vittoria non proprio agevole contro l’Udinese), oggi può arrivare la qualificazione alla seconda fase con una vittoria, così da permettere ai giallorossi di chiudere definitivamente i conti con un turno di anticipo.

Mou sceglie Dybala-Lukaku in avanti ma deve rinunciare a Mancini che non ce la fa per alcuni problemi fisici. A causa di questo forfait Cristante arretra in difesa, anche Pellegrini è out, ci sono Paredes, Bove e Aouar.

Servette-Roma 1-1 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Nel primo tempo la Roma conduce per 1-0 grazie alla rete di Lukaku, assoluto protagonista della gara che sfiora anche la doppietta. Giallorossi in dominio, seppur qualche sporadica azione degli svizzeri poteva costare caro a Mourinho (ottimo l’intervento di Svilar nel finale).

Nella ripresa la Roma si fa riprendere da Bedia, che approfitta di un’incertezza per ristabilire la parità. La squadra di Mourinho prova a riprenderla ma nemmeno i cambi riescono a riportarla in vantaggio: match ball sprecato e occasione rimandata al prossimo turno, visto che lo Slavia l’ha vinta al 95′ ed è prima in solitaria. Per sperare nel primo posto, la Roma deve battere lo Sheriff e superare lo Slavia per differenza reti in caso di pareggio dei cechi; in caso di sconfitta dell’attuale prima del girone, la Roma deve vincere nel prossimo turno per accedere direttamente agli ottavi ed evitare la trappola degli spareggi. Questi i voti e il tabellino:

Servette-Roma 1-1, i voti

SERVETTE-ROMA 1-1
21′ Lukaku (R), 50′ Bedia (S)

SERVETTE (4-4-2): Frick 6; Tsunemoto 6, Rouiller 6, Severin 6, Baron 6; Stevanovic 6,5, Cognat 6 (82′ Diba sv), Ondoua 6,5, Bolla 6,5 (68′ Antunes); Kutesa 6,5 (68′ Guillemenot 6 (82′ Magnin sv), Bedia 7 (82′ Touati sv). All. Weiler
ROMA (3-5-2): Svilar 7; Llorente 7, Cristante 5,5, Ndicka 6; Celik 6, Aouar 5,5 (56′ Pellegrini 5,5), Paredes 5,5, Bove 5,5 (82′ Renato Sanchez sv), El Shaarawy 5,5 (74′ Spinazzola 6); Dybala 5,5 (82′ Belotti sv), Lukaku 7. All. Mourinho

Sassarese classe ’85, nato il 5 febbraio come illustri calciatori, madre natura ha pensato bene di relegarmi a semplice commentatore del calcio giocato. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ODG della Sardegna dal 2017, sono fiero ed orgoglioso di essere nato e cresciuto in questa terra meravigliosa. Interista dalla nascita, vivo nel ricordo del mito di Ronaldo il Fenomeno e delle imprese titaniche del ‘Triplete’ degli idoli Mourinho, Sneijder e Milito. Innamorato del fantacalcio, dei viaggi e del giornalismo calcistico, Sportnews mi ha dato modo di rivalutare il declino della Serie A con occhi diversi. Allenatore di calcio (UEFA C) e di calcio a 5, svolgo i due lavori che amo con assoluta passione e con tanta voglia di emergere.