Caduta dei capelli, prepara questa soluzione e goditi i risultati: bastano pochi ingredienti!

Durante il periodo autunnale subiamo un naturale processo di caduta dei capelli, ma con questi ingredienti potremo ovviare al problema!

soluzione naturale anti caduta capelli
Cosa influenza la caduta dei capelli? (Sportnews.eu)

Che cosa succede ai nostri capelli durante l’anno e, in particolare, durante i mesi primaverili e autunnali? Il ciclo vitale dei capelli prevede una fase di crescita, una di riposo e una di caduta. Queste 3 fasi si alternano nel corso della vita, tanto che si stima che da un singolo follicolo nascano in media 20 capelli. Durante alcuni mesi dell’anno, però, può capitare di assistere a una caduta dei capelli cospicua e a volte ci si può preoccupare per via di questa evenienza.

A tal proposito bisogna però fare alcune specifiche: innanzitutto la caduta dei capelli a primavera e in autunno è un processo del tutto naturale. Tra settembre e ottobre, in particolare, si perdono molti capelli, ma solo nel caso che questo evento si protragga nel tempo e in percentuale elevata si deve pensare a una condizione potenzialmente patologica.

Perché i capelli cadono: i fattori di influenza

soluzione naturale anti caduta capelli
Perdita di capelli (Sportnews.eu)

Vi sono infatti numerosi fattori che possono provocare o influenzare la caduta dei capelli: gli uomini, per esempio, ne perdono di più delle donne, così come le persone che ne hanno molti: in questi soggetti la perdita assoluta sarà maggiore. Anche l’uso reiterato di farmaci può influire, ad esempio il seguire determinate terapie.

Così come le fasi di lavaggio o spazzolatura, che stressano il capello a livello meccanico. Infine bisogna considerare i fattori genetici: alcuni soggetti sono infatti predisposti a perderli e, in quei casi, le soluzioni da attuare si riducono a una parziale prevenzione e a un rallentamento del processo, che tuttavia non potrà essere fermato del tutto.

Prevenire è meglio che curare: come prendersi cura della nostra chioma

Come in molti casi, anche in quello di caduta dei capelli prevenire è meglio che curare. Di seguito presentiamo dunque alcune soluzioni pratiche al problema: innanzitutto bisogna prestare attenzione ai lavaggi, così come all’uso di detergenti che risultino adatti alle nostre esigenze. Si potrà scegliere uno shampoo delicato anticaduta ed effettuare un’asciugatura a freddo, che solleciterà meno i follicoli.

Anche l’uso di integratori specifici può aiutare, ad esempio quelli a base di biotina, zinco e selenio. In alternativa si possono realizzare degli impacchi fatti in casa, come quello al rosmarino che vogliamo presentarvi. Questa pianta aromatica può infatti apportare numerosi benefici alla salute dei capelli, poiché stimola la circolazione nelle aree di applicazione, rafforzando le radici e nutrendo le lunghezze.

Impacco al rosmarino: caduta dei capelli addio!

Per farlo avremo bisogno di un mazzo di rosmarino grande, un litro di acqua e poi un contenitore spray che ci aiuterà a vaporizzarlo sui capelli. Prendiamo dunque il rosmarino, eliminando i rami e, conservando solo le foglie, lasciamole bollire per almeno un’ora in un litro d’acqua.

Una volta freddato, filtriamo il composto e mettiamolo nel contenitore spray. Questa acqua di colore ambrato, ricca di antiossidanti, risulterà un aiuto importante nella gestione della caduta dei capelli, conferendogli inoltre un piacevole odore e lucentezza.

Laureata in moda e appassionata di viaggi e culture dal mondo, mi piace sviscerare le questioni e arrivare dritta al nocciolo