MotoGP, quanto guadagnerebbe Pecco Bagnaia in caso di vittoria del Mondiale: cifre enormi

MotoGP, quanto guadagnerebbe Pecco Bagnaia in caso di vittoria del Mondiale: scopriamo che cifre ballano tra i corridori delle due ruote. 

Pecco Bagnaia cifre titolo mondiale accordi
Pecco Bagnaia esulta (sportnews)

Pecco Bagnaia potrebbe diventare il campione del mondo 2023 già questo weekend. Il fuoriclasse delle due ruote, che potrebbe scrivere la storia della Ducati e della MotoGP, potrebbe bissare il titolo per il 2° anno di fila, un riconoscimento di prim’ordine a livello sportivo ma anche economico, visto che potrebbe ottenere una vincita davvero incredibile: tra premi e bonus messi nero su bianco nei contratti da lui firmati, incasserebbe una somma di tutto rispetto che certamente aumenterebbe il suo conto in banca già abbastanza nutrito…

MotoGP, quanto guadagnerebbe Pecco Bagnaia se dovesse vincere il Mondiale

Pecco Bagnaia cifre titolo mondiale accordi
Pecco Bagnaia esulta (sportnews)

Come riportato da Eurosport, che ha chiamato in causa il suo agente Gianluca Falcioni, il pilota vanta un salario fisso più degli incentivi in base alle vittorie o ai piazzamenti in graduatoria; quest’ultimi sono molto importanti per garantire un potenziale aumento del salario negli anni successivi. Non devono essere dimenticati ulteriori bonus tra cui la vittoria del titolo mondiale.

Tuttavia, come riportato da ‘La Repubblica’ in un articolo di diverse settimane fa, nel contratto di Bagnaia sono previste tre tipologie di bonus: 100.000 euro per ogni vittoria, 50.000 mila euro per ogni secondo posto e 30.000 euro per ogni terzo posto. Ad oggi, con 6 vittorie e 14 podi, ha messo a segno quasi 1 milione di euro (960.000 euro totali).

MotoGP, quanto guadagnerebbe Pecco Bagnaia: i tifosi fanno i ‘conti in tasca’

Oltre a ciò, bisogna considerare il possibile incasso derivato dal titolo mondiale: secondo il quotidiano si parla di circa 1,5 milioni di euro, dunque arrivando a percepire globalmente circa 2,5 milioni di euro nel corso di questa annata decisamente trionfale. In questa somma non sono stati conteggiati anche gli sponsor personali, che inevitabilmente andranno a migliorare ulteriormente il compenso e porteranno ulteriori sponsor nelle prossime settimane (in attesa del nuovo compagno di viaggio che lo affiancherà nella prossima stagione, ndr), pronti a regalarsi delle vere gioie e delle vere soddisfazioni con l’uomo del momento, deciso ad incrementare ancora di più il proprio portafoglio con migliaia di euro piovute dal cielo…

Impostazioni privacy