Relax di fine giornata: fai questi esercizi e contrasterai lo stress

Lo stress si fa sentire? Provate a mettere in pratica uno di questi esercizi per vedere dei miglioramenti nell’immediato. Date un’occhiata a come eseguirli.

esercizi
Ragazza fa sport(Sportnews.eu)

Dopo una giornata fitta di impegni, soprattutto se si lavora oppure se si hanno dei figli piccoli, è molto probabile che se accumuli dello stress che vada ad incidere negativamente anche sul vostro fisico. Infatti un accumulo di stress non fa altro che creare delle zone di tensione sul vostro corpo,  facendovi sviluppare non pochi problemi soprattutto per quanto riguarda schiena e gambe.

Si sa che durante il lavoro si possono assumere anche delle posture sbagliate che, nel corso del tempo, possono andare ad alterare la coordinazione e la postura, creando delle zonedi rigidità. Proprio per questo motivo bisognerebbe inserire nella vostra routine quotidiana di benessere una serie di esercizi che tenderanno a rilassare e rendere più elastici i vostri muscoli.

Esercizi contro lo stress

scarpa
Uomo si allaccia scarpe(Sportnews.eu)

Soprattutto quando si rimane seduti parecchio tempo davanti ad un computer oppure semplicemente in ufficio, per scrivere, si possono effettuare dei semplici esercizi per andare allentare la tensione, soprattutto nella zona lombare.

Questi esercizi sono molto semplici e possono essere effettuati sia da seduti che in piedi. L’unica cosa che dovete fare è quella di congiungere le vostre mani dietro la schiena, in modo tale da andare ad intrecciare le dita.

Le braccia devono essere tese all’indietro e dovete cercare di unire le scapole quanto più possibile. Se non siete alle prime armi, potete per avere un rilassamento ancora maggiore cercare di andare a distendere quanto più possibile le vostre braccia, tenendo i palmi delle vostre mani uniti, in modo tale da avere un esercizio ancora più efficace.

Tuttavia il consiglio è che, se siete alle prime armi, bisogna iniziare gradualmente con questo esercizio in modo tale da non avere problemi muscolari, ma solo un grado maggioredi rilassamento.A soffrire di questa tensione di queste posture sbagliate non sono solo i muscoli della schiena, ma anche i muscoli del gluteo e del collo.

Esercizi fisici per migliorare lo stato di stress

donna
Ragazza fa strecthing(Sportnews.eu)

Proprio per questo motivo potete effettuare altri esercizi per distendere queste zone del vostro corpo. Non dovete far altro che prendere una sedia e sedervi tenendo le vostre gambe unite. Lentamente, poi, dovete scendere con la schiena verso le ginocchia.

L’unica cosa a cui fare attenzione è quella di tenere la schiena quanto più diritta è possibile, in modo da non effettuare dei movimenti sbagliati che possono andare ad alterare l’esercizio. A questo punto non dovete far altro che restare nella posizione di tensione per circa 15 o 20 secondi, in modo tale da andare a sollecitare i muscoli della schiena rafforzandoli e, quindi, andandoli a rilassare.

In questo modo i muscoli saranno pronti per le prossime sollecitazioni. Questo esercizio, a lungo andare, vi darà anche una postura più naturale. Allo stesso modo dovete andare anche ad allenare i vostri glutei e, per farlo, non dovete far altro che sdraiarvi dinanzi ad una sedia e poggiare i piedi e le ginocchia su di essa (potete anche utilizzare un divano).

A questo punto non dovete far altro che posizionare il piede sul ginocchio opposto (quindi, se state allenando la parte del piede destro, posizionarlo sul ginocchio sinistro). A questo punto dovete fare pressione quanto più possibile sul ginocchio, in modo da allungare il gluteo e mantenendo la posizione per circa 15, massimo 30 secondi, senza esagerare.

Per allenare il retto femorale, invece, dovete mettervi distesi a terra, supini, tenendo allungatii vostri piedi. Con le mani distese verso il pavimento, poi, fare quanto più possibile movimenti che portino le vostre mani verso il piede, facendo attenzione a non sollecitare troppo la vostra schiena.

Da questa posizione potete allenare anche il vostro bacino e il vostro punto vita in maniera molto semplice: tenendo distese le vostre gambe, con i palmi delle mani rivolte verso il pavimento e allargati leggermente. Portate le vostre ginocchia verso il vostro petto, mantenendo la posizione di isometria per circa 30 secondi

Impostazioni privacy