Milan-PSG 2-1 le pagelle e il tabellino: decide Giroud

Milan-PSG le pagelle e il tabellino della super partita di Champions League andata in scena allo stadio San Siro.

Milan-PSG pagelle
La rovesciata di Leao contro il PSG – Sportnews.eu

Il Milan sta vivendo il momento peggiore della gestione Pioli: i rossoneri, tralasciando la pesante sconfitta in Champions League contro il Paris Saint Germain, hanno perso in campionato contro Juventus e Udinese e hanno pareggiato con il Napoli. Un punto in tre partite è un bottino che ha sicuramente spezzato le ambizioni della squadra milanese: l’Inter, al momento, è decisamente in fuga.

Questa sera, allo stadio San Siro, arriva proprio il PSG. Nella principale manifestazione europea, Leao e compagni occupano al momento il quarto posto in classifica. La situazione nel girone è comunque apertissima: i parigini sono primi con 6 punti, i rossoneri sono ultimi con due punti. In mezzo Borussia e Newcastle con 4 punti. Assenza pesante per Luis Enrique: il tecnico deve fare a meno di Marco Asensio, restato a Parigi. Nel primo tempo, i parigini passano in vantaggio con Skriniar. A metà frazione, arriva il pareggio di Leao con una splendida rovesciata. Finisce 1 a 1 il primo tempo: tante occasioni per le due squadre con tantissimi errori in fase difensiva sia per il Milan che per il PSG. Nel secondo tempo, i rossoneri trovano il vantaggio con Giroud. Finisce 2 a 1: con questa vittoria, la squadra di Pioli torna in gioco per la Qualificazione.

Milan-Psg le pagelle e il tabellino della partita

Milan-PSG pagelle
La coreografica del pubblico di San Siro per la sfida contro il Paris Saint Germain – Sportnews.eu

Maignan 6 – Non sempre sicuro, viene sorpreso dal colpo di testa ravvicinato di Skriniar.
Calabria 6.5 – Ottima partita del terzino rossonero: sempre pulito e ordinato.
Tomori 6 – Viene regolarmente attaccato dagli avversari, ha il merito di non calare di concentrazione. Nel primo tempo calcia anche una punizione che impensierisce Donnarumma
Thiaw 6.5 – Ottima partita: buone chiusure e grande attenzione.
Hernandez 6.5 – Non è ancora al meglio: sicuramente un passo in avanti rispetto alle ultime uscite. Perfetto l’assist per il gol di Giroud.
Loftus-Cheek 6.5 – Partita di grande sostanza: con forza e coraggio mantiene da solo il centrocampo.
Musah 6 – Partita senza timore da parte del giovane centrocampista: un giallo lo condiziona.
Reijnders 6.5 – Tra i più convincenti in campo: poche sbavature e tanta sostanza.
Pulisic 5 – Partita non brillante da parte dell’esterno rossonero: pochi guizzi e quasi nullo in attacco.
Giroud 7 – Fa a sportellate e non si arrende mai. Fantastico lo stacco di testa con cui consegna il gol del 2 a 1 ai suoi.
Leao 8 – Migliore in campo per distacco. Crea occasioni, fa ammonire gli avversari, trova spazi impensabili per gli altri. Il gol è una prodezza: la rovesciata è un’azione che fa parte sicuramente delle sue doti balistiche.

Donnarumma 6.5 – Viene battuto 2 volte, ma è sicuramente tra i migliori in campo. Belle le sue parate: viene però fischiato sonoramente dal suo ex pubblico.
Hakimi 5.5 – Può fare sicuramente di meglio.
Marquinhos 5 – Sovrastato da Giroud in occasione del vantaggio rossonero.
Skriniar 6 – Meglio rispetto al suo compagno di reparto, ha anche il merito di regalare il vantaggio al PSG.
L.Hernandez 5.5 – Troppo nervoso, viene anche ammonito. Perde il duello con suo fratello.
Zaire-Emery 5.5 – Poco coinvolto e poco presente nella manovra parigina.
Ugarte 5.5 – Non una grandissima partita da parte del numero 4 parigino. Anche il suo nome figura sul taccuino dell’arbitro per un cartellino giallo.
Vitinha 6 – Bello il corner da cui nasce il gol dei suoi. Anche lui viene ammonito dall’arbitro.
Dembelé 6 – Ci prova ma è spesso impreciso. Nel primo tempo soltanto la traversa gli nega il gol.
Kolo Muani 5.5 – Poco cercato, non lascia il segno in questo match.
Mbappé 5 – Tutti si aspettano tantissimo dal fenomeno francese: questa sera ha sicuramente steccato.

Reti: Skriniar, Leao, Giroud

Impostazioni privacy