Lele Adani, addio alla Bobo Tv: la sua reazione fa il giro del web

Lele Adani non fa più parte della Bobo Tv così come Cassano e Ventola: sui social ha pubblicato un video molto noto

Adani e Vieri
Lele Adani e Bobo Vieri (Sportnews.it)

Con grande dispiacere per gli appassionati di calcio e in modo particolare per i nostalgici della Serie A degli anni Novanta e primi Duemila, finisce l’esperienza della BoboTV, la nota trasmissione su Twitch. L’annuncio è stato dato venerdì scorso dal protagonista principale, Christian Vieri detto Bobo, che ha dal 2021 ha raccontato episodi noti e aneddoti del calcio insieme a Antonio Cassano, Nicola Vendola e Lele Adani.

Addio alla BoboTv: cos’ha fatto Adani

Lele Adani allo stadio
Lele Adani (Sportnews.it)

“Volevo comunicarvi che da stasera ci sarò solamente io alla BoboTV” ha detto Vieri ringraziando i tre colleghi. Non ha spiegato i motivi di questo scioglimento ma solo che ci saranno nuovi programmi e format nuovi “nei quali vi renderò più partecipi”, ha affermato rivolgendosi al pubblico.

Nel nuovo format perché non ci sono gli altri tre protagonisti? Ci sono state divergenze personali o, per usare un’espressione sportiva, sono solo scelte tecniche, poiché quattro persone a parlare con il pubblico sarebbero troppe? Domande al momento senza risposta (anche se un possibile motivo c’è come riportato in questo articolo) ma è diventato virale la storia Instagram ideata e pubblicata da Adani sul proprio profilo.

Inizia con una citazione di Ciro Di Marzio, personaggio della fortunatissima serie Gomorra. È la scena del camorrista che parla con un suo sodale durante una festa al ristorante: “Il terremoto è volere di Dio. Fa bene alla terra. Come quando una persona sta male. Accumula e accumula finché o si libera e sfoga. O muore”.

A termine del video ecco Adani che colpisce il tavolo con un pugno, come se mettesse un punto esclamativo, confermando con vigore le parole dell’attore. Successivamente l’ex calciatore ha pubblicato un video dove indossa la maglia della BoboTv invitando a continuare ad amare il calcio che ha definito “la nostra stella cometa”.

Il format della Bobo Tv era informale e ha attirato molti appassionati per le continue ospitate di noti personaggi del calcio. In questi due anni hanno partecipato alla trasmissione Francesco Totti, Ronaldo Luiz Nazario De Lima (Ronaldo il Fenomeno, per intenderci), Daniele De Rossi, l’ex Ct della Nazionale italiana di calcio maschile Roberto Mancini, i campioni del mondo 2006 Fabio Cannavaro e Gianluigi Buffon e tanti altri. Com’è facile intuire vista la notorietà delle persone coinvolte  e le storie che hanno da raccontare, tante volte interi spezzoni del programma sono stati ripresi da pagine social e siti d’informazione, contribuendo alla diffusione della trasmissione.

 

Impostazioni privacy