Vuoi conoscere un esercizio efficace per dimagrire? Scegli questo e non te ne pentirai

Vuoi conoscere un esercizio per perdere peso con grande efficacia? Prova questo e non te pentirai: risultati meravigliosi.

Vuoi dimagrire prova allenamento
Allenamento in palestra (Fotografia da Pixabay) – sportnews.eu

Perdere peso non è sicuramente facile: occorre un minimo di forza di volontà e bisogna fare tantissimi sacrifici per riuscirci. Non esistono diete miracolose o percorsi magici per dimagrire in tempi record: senza lavorare difficilmente arrivano risultati importanti. Attenzione però: non servono diete stringenti o workout super intensi per ritrovare la forma.

Per prima cosa, va comunque corretta l’alimentazione. Fare un ottimo allenamento e mangiare poi alimenti troppo calorici o cibi ricchi di grassi è sicuramente un qualcosa di inutile e deleterio. In queste giornate, abbiamo analizzato ad esempio la regola delle “Tre R”: un suggerimento importante per sapere cosa mangiare subito dopo l’allenamento. Se vuoi conoscere un esercizio efficace per perdere peso, sei nel posto giusto: vediamo insieme come farlo correttamente.

Vuoi conoscere un esercizio efficace per perdere peso? Prova questo e non te ne pentirai

Vuoi dimagrire prova allenamento
Fare una sessione d’allenamento (Fotografia da Pixabay) – sportnews.eu

Anche per l’esercizio fisico, bisogna costruire un programma giusto e non farlo saltuariamente. C’è ad esempio chi si allena soltanto una volta a settimana: nulla di più sbagliato, dal momento che anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce di fare 150 minuti d’attività fisica a settimana.

Uno dei migliori esercizi per perdere peso è sicuramente l’air squat: contrariamente allo squat originale, in questo caso dovrete concludere con un salto super esplosivo. Con il peso su tutta la pianta del piede, dovete ricordarvi di non alzare mai il tallone. I vantaggi di questo esercizio sono tantissimi: poiché non richiede attrezzatura, tutti possono sperimentarlo.

Air Squat: il circuito da provare

C’è un circuito alquanto particolare chiamato EMOM che può offrire vantaggi incredibili al vostro corpo. Per EMOM si intende “Each Minute on The Minute”: in pratica in un minuto dovete fare 15 ripetizioni. Il tempo che vi resterà nei 60 secondi lo utilizzerete per il riposo.

Trascorso il minuto, ripetete l’operazione e rifate 15 ripetizioni. Il tutto dovrebbe durare 6 minuti. Nelle prime settimane, il consiglio è quello di mantenere un ritmo sostenuto per poi aumentare la velocità gradualmente.

Impostazioni privacy