F1, la rivelazione di Leclerc è sconvolgente: fans in subbuglio, parole inaspettate

Formula 1, a poche ore dall’appuntamento in Qatar Charles Leclerc ha parlato con la stampa: arriva una rivelazione sconvolgente.

Rivelazione sconvolgente Leclerc
Leclerc a Montecarlo – Foto Instagram (Sportnews.eu)

Il Mondiale di Formula 1 sta già per chiudersi a 6 gare dalla fine: il dominante Max Verstappen ha bisogno di appena 3 punti per laurearsi campione per la terza volta consecutiva. L’olandese ha disputato una stagione da sogno e ha anche inanellato lo storico record di 10 vittorie consecutive, demolendo il suo compagno di squadra Sergio Perez e lasciando le briciole a tutti gli avversari.

Nel prossimo weekend c’è in programma il Gran Premio del Qatar: il favorito per la vittoria è ovviamente super Max. La Ferrari, nelle ultime settimane, ci sta sicuramente provando: Vasseur ha deciso di non stoppare gli aggiornamenti per capire tutto il potenziale della macchina e per non ripetere gli stessi errori nel 2024. A pochi giorni dalla gara, Charles Leclerc ha scioccato tutti con una rivelazione alquanto inattesa.

Formula 1, la rivelazione di Leclerc è sconvolgente: le parole del monegasco

Il Giovedì in Formula 1 è dedicato alla conferenza stampa. I piloti parlano con i giornalisti e rispondono a domande interessanti. Charles Leclerc, quest’oggi, ha scioccato tutti con dichiarazioni sorprendenti in cui ha svelato un dettaglio importante della stagione della Ferrari. “Qual è l’obiettivo? Il secondo posto nella classifica costruttori, siamo fiduciosi“, ha annunciato a tutto il mondo.

La SF-23, nei primi mesi, era addirittura la quarta/quinta forza del Mondiale: con lavoro e dedizione, Vasseur e gli ingegneri hanno migliorato notevolmente il pacchetto a disposizione dei due piloti. Negli ultimi weekend sono arrivati grandi gioie: il podio è una costante mentre Sainz ha anche vinto una gara a Singapore. Carlos Sainz, invece, ha mostrato meno ottimismo.

Formula 1, dopo la rivelazione di Leclerc arriva l’annuncio di Sainz

Rivelazione sconvolgente Leclerc
Carlos Sainz con il broncio – Foto Instagram (Sportnews.eu)

Anche Carlos Sainz ha parlato con i giornalisti in giornata. “Sarà un fine settimana complesso. Penso che non sarà troppo diverso da quello di Suzuka, se non peggiore. Non ci sono curve lente o grandi frenate, che è dove spesso andiamo bene”, ha spiegato il madrileno.

La Ferrari, tuttavia, si esalta quando nel weekend c’è la Sprint Race. “Ci sono fattori come il caldo estremo che influiranno. Spero nel sabato: nei Gran Premi con la Sprint Race andiamo bene e il team non lavora male“.

In Qatar, lo ricordiamo, torna la Sprint: il finesettimana sarà molto lungo e tutte le sessioni saranno spettacolari. Dopo due prove libere in cui tutti già cercheranno la prestazione, già al venerdì c’è la Qualifica valida per la domenica. Al sabato, invece, c’è in programma lo Shootout (la qualifica breve per la Sprint) e la gara breve. Domenica alle ore 19:00 (orario italiano) ci sarà infine la gara.

Impostazioni privacy