Milan-Lazio 2-0 le pagelle e il tabellino della partita: Leao-Pulisic, spettacolo rossonero

Milan-Lazio 2-0 le pagelle e il tabellino della partita. Scontro diretto per la Champions, rossoneri favoriti visto il momento altalenante della squadra di Sarri. 

Milan-Lazio voti tabellino
Milan gol esultanza (instagram) (sportnews.eu)

Milan-Lazio è uno dei big match della settimana giornata della Serie A, uno scontro dal sapore di Champions nonostante il ritardo della Lazio in classifica. Il Milan sembra tornato quello delle prime partite, dunque propositivo, ambizioso e consapevole delle proprie forze, in ripresa dopo la clamorosa sconfitta subita contro l’Inter nel derby.

D’altro canto, anche la Lazio sembra essere leggermente in ripresa, frutto del pari casalingo contro il Monza che ha lasciato un po’ a desiderare ma soprattutto della netta vittoria contro il Torino, che ha ridato morale e voglia al gruppo di Sarri.

Milan-Lazio 2-0 le pagelle e il tabellino

Milan-Lazio voti tabellino
Theo Hernandez durante un’azione di gioco (Instagram)(sportnews.eu)

Pioli ritrova Maignan in porta, recuperato dopo l’infortunio muscolare accusato nell’ultima settimana. A destra Calabria, al centro c’è Kjaer con Tomori. Playmaker confermato Adli, tridente titolare con Pulisic, Giroud e Leao.
Nella Lazio recupera Romagnoli, Marusic e Hysaj esterni di difesa; Guendouzi ha la meglio su Kamada, c’è ancora Rovella con Luis Alberto ma non Immobile: il bomber parte dalla panchina, chance per Castellanos.

Nel primo tempo gara equilibrata e combattuta, entrambe provano a giocarsela a viso aperto collezionando alcune azioni pericolose: Zaccagni e Felipe Anderson da una parte, Leao dall’altra che prova a seminare il panico soprattutto alla fine della frazione, momento clou della gara dove Reijnders sfiora il vantaggio colpendo il palo esterno. Intorno alla mezz’ora cambio obbligato per Pioli che deve rinunciare a Loftus-Cheek, fermatosi per un infortunio muscolare.

Nella ripresa il Milan trova la rete del vantaggio intorno al 60′: Leao inventa a sinistra, cross in mezzo per Pulisic che calcia indisturbato e batte Provedel nonostante la deviazione. Il Milan continua a spingere e la chiude definitivamente con la rete di Okafor: altro assist vincente di Leao e Provedel battuto per il 2-0 definitivo. Questi i voti e il tabellino:

MILAN-LAZIO 2-0
60′ Pulisic, 88′ Okafor

MILAN (4-3-3): Maignan 6; Calabria 6 (70′ Florenzi 6), Kjaer 6, Tomori 6,5, Hernandez 6; Loftus-Cheek 6 (28′ Musah 6), Adli 6,5 (70′ Pobega 6), Reijnders 6; Pulisic 7 (82′ Chukwueze sv), Giroud 6 (70′ Okafor 7), Leao 7. All. Pioli
LAZIO (4-3-3): Provedel 6,5; Marusic 5,5, Casale 5,5, Romagnoli 5,5, Hysaj 5,5; Guendouzi 5,5 (67′ Kamada 6), Rovella 5,5 (67′ Vecino 6), Luis Alberto 5,5; Felipe Anderson 5,5 (75′ Pedro 6), Castellanos 5,5 (75′ Immobile 6), Zaccagni 6 (82′ Isaksen sv). All. Sarri

Impostazioni privacy