Fantacalcio, 5 difensori da non schierare per la 7ª giornata di Serie A

Fantacalcio, 5 difensori da non schierare per la 7ª giornata di Serie A: scopriamo quali sono i profili da accantonare nell’ennesimo lungo weekend di questo inizio torneo. 

Fantacalcio difensori da non schierare 7a giornata
Rafa Toloi in azione (instagram) (sportnews)

La settima giornata della Serie A è ormai pronta per essere giocata sui campi di tutta Italia ma non solo, poiché parallelamente si gioca in tutte le fantaleghe del paese con le immancabili formazioni da consegnare entro sabato alle ore 15. Scopriamo quali difensori sono da accantonare per non rischiare troppi malus e prestazioni negative.

N’dicka della Roma è uno degli ultimi arrivati nella Capitale, gettato nella mischia solamente da poco e dunque al centro del ciclone dopo la sconfitta patita contro il Genoa. Responsabilità e colpe da dividere, meglio evitare qualsiasi difensore giallorosso per non rischiare di incappare in brutti voti.

Toloi dell’Atalanta è atteso all’esame Juventus, complicato e difficile essendo uno scontro diretto per la Champions. Nonostante la buona prestazione contro il Verona e il 6,5 ottenuto, è preferibile non rischiarlo e lasciarlo in panchina come potenziale alternativa.

5 difensori da non schierare per la 7ª giornata: chi evitare

Fantacalcio difensori da non schierare 7a giornata
Pallone Serie A (Instagram) (sportnews.eu)

Bijol dell’Udinese è un altro profilo che sta faticando molto in questo inizio di torneo: il centrale bianconero, leader del reparto, sta annaspando sotto i colpi dell’avversario di turno, una conseguenza dettata dalle difficoltà di una squadra che sembra lontana parente rispetto a quella ammirata un anno fa. Meglio evitare di schierarlo, visto che i friulani dovranno giocare contro un lanciatissimo Genoa.

Casale della Lazio è un altro profilo a rischio: la gara contro il Milan è ‘pericolante’ in tutti i sensi, visto che la difesa biancoceleste sta accusando parecchio nel corso di questo inizio di torneo. Il Milan, una delle squadre più in forma in questo momento, rappresenta uno scoglio difficile da affrontare ed è preferibile scegliere qualcun altro per non incappare in brutti voti.

Caldirola del Monza è un altro profilo a rischio: il difensore centrale dei brianzoli, schierato spesso a sinistra nel terzetto davanti a Di Gregorio, dovrà vedersela contro Berardi, reduce dalla prestazione scintillante contro l’Inter e dal gol meraviglioso che ha deciso la sfida.

Impostazioni privacy