Napoli-Udinese, ultim’ora Osimhen! La decisione di Garcia: tutti sorpresi

Napoli-Udinese, ultim’ora Osimhen! Ecco qual è stata la decisione del tecnico per questa partita.

C’era grande curiosità attorno alla situazione Osimhen, dopo i noti fatti accaduti durante le scorse ore che hanno messo paura ai tifosi azzurri. La situazione ha avuto un risalto mediatico di una certa rilevanza, soprattutto in considerazione delle reazioni avute dalle parti chiamate in causa.

Ultim'ora Osimhen (screen Sky Sport) big
Ultim’ora Osimhen (screen Sky Sport) big

Come ben sappiamo, l’attaccante si è fatto sentire attraverso il suo agente in risposta al video pubblicato sul profilo TikTok del Napoli, una presa in giro che non è andata giù all’attaccante, visibilmente contrariato per questo gesto.

Oltre alle parole di Calenda, l’attaccante ha poi scelto di togliere quasi tutte le foto con il Napoli dal suo profilo Instagram, una scelta che sembrava un chiaro segnale di rottura ormai evidente tra le parti, soprattutto in un momento delicato per la squadra e legato anche alle discussioni del suo rinnovo, ancora in stand-by e con la scadenza fissata entro il 2025.

Napoli-Udinese, ultim’ora Osimhen! In campo o no contro i friulani?

Eppure, nonostante tutto il trambusto, Garcia ha comunque scelto di schierarlo titolare contro l’Udinese: ai suoi lati ci saranno Politano e Kvaratskhelia, pronti a trascinare nuovamente la squadra verso il successo. Per certi versi, la titolarità del giocatore sorprende per diversi motivi, visto che solitamente gesti eclatanti in negativo sono spesso ‘puniti’; in questo caso si è scelto di non andare incontri a punizioni, probabilmente a causa del clima tesissimo tra il giocatore e l’ambiente, che avrebbe potuto rischiare seriamente una rottura che sarebbe stata deleteria per tutti.

Lo stesso Osimhen è ancora particolarmente arrabbiato, come testimoniato da un recente video postato quest’oggi: lo stato d’animo dell’attaccante non è sereno, come si evince chiaramente dal filmato mentre è arrivato nel ritiro degli azzurri: Osimhen è andato per la sua strada senza salutare i compagni di squadra, un comportamento che vale più di mille parole e che può provocare degli strascichi a seconda della prestazione che fornirà questa sera.