Terremoto Napoli, Osimhen furioso: vuole andare via? La giornata folle che ha sconvolto i tifosi

Terremoto Napoli, Osimhen furioso: la reazione del giocatore sta sconvolgendo la piazza azzurra. La reazione è clamorosa: cancella quasi tutte le foto con il Napoli e toglie il like alla società.

Non è sicuramente iniziata bene la giornata di ieri del Napoli. A poche ore dalle polemiche post Bologna, nella scorsa mattinata è arrivata la notizia dell’indagine avviata ai danni del presidente Aurelio De Laurentiis, indagato dalla Procura di Roma per falso in bilancio in merito alla vicenda Osimhen. Un nome ricorrente per tutto il 26 settembre, una data memorabile in negativo per tutto il Napoli. Ma andiamo con ordine.

Osimhen via dal Napoli?
Osimhen via dal Napoli? (Instagram)

Come riporta ‘Il Messaggero’, il procedimento sulle presunte plusvalenze fittizie ha fatto discutere parecchio nel corso degli ultimi anni, soprattutto per i nomi legati all’acquisto dell’ex bomber del Lille nel 2020, pagato circa 70 milioni, e girati come contropartite tecniche proprio ai francesi con allegati valori di mercato particolarmente sospetti. Nel giugno del 2022, la Guardia di Finanza di Napoli ha perquisito la FilmAuro e Castel Volturno alla ricerca di carte e documenti vari che potessero far luce sulla vicenda, riemergendo in maniera importante e nascondendo dei potenziali colpi di scena davvero clamorosi.

Ma questo è solo il primo episodio di una giornata completamente nefasta per i colori azzurri: emergono, infatti, nuovi dettagli sul confronto Osimhen-Garcia che non avrebbe portato a delle scuse ma a delle spiegazioni da parte dell’attaccante. Victor avrebbe spiegato ai compagni e al tecnico che avrebbe voluto continuare a giocare per cercare di vincere e per farsi perdonare dell’errore dal dischetto, non volendo mancare di rispetto al tecnico nonostante il gruppo abbia lanciato dei segnali in tal senso: le critiche e i malumori dei big evidenziano alcuni comportamenti non tollerati dalla squadra, perché l’approccio troppo differente da Spalletti – amatissimo dai giocatori – è mal digerito dal gruppo, in quanto Garcia chiede un rapporto troppo professionale e una distanza netta tra staff e giocatori, un rapporto che manca molto agli stessi e che potrebbe portare a ribaltoni clamorosi ben prima della naturale scadenza del contratto.

Terremoto Napoli, Osimhen furioso: dal video alle foto rimosse, che cosa sta accadendo

Problemi su problemi che si mischiano tra campo e tribunale e che richiamano altri guai, stavolta social: in serata spunta una bomba pazzesca che rischia di porre fine al matrimonio tra le parti, con protagonista un video postato dallo stesso Napoli su TikTok che ha scatenato la veemente reazione dell’agente italiano Roberto Calenda, che ai social ha rilasciato un proprio commento che non porterà a nulla di buono sulla situazione relativa al nigeriano.

Come se non bastasse, è arrivata anche la reazione di Osimhen che ha sganciato la bomba nella notte: il bomber ha rimosso quasi tutte le foto con la maglia del Napoli e tolto il like alla società, una dura presa di posizione che rischia di avere conseguenze enormi sul rinnovo del contratto – in scadenza nel 2025 e da tempo discusso al tavolo delle trattative – e di conseguenza sul suo futuro in azzurro, con una possibile cessione entro gennaio 2024 che potrebbe diventare pressoché scontata se la disputa dovesse perdurare. L’attaccante attende delle scuse ufficiali, ma la possibile replica di DeLa potrebbe portare allo scontro totale tra le parti in un momento davvero infuocato ed intenso su tutti i fronti…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victor Osimhen ( MFR ) (@victorosimhen9)

Impostazioni privacy