Fantacalcio, 5 centrocampisti da schierare per la 5a giornata di Serie A

Dopo i turni di coppe europee, torna il campionato: ecco 5 centrocampisti da schierare assolutamente al Fantacalcio per la 5a giornata di Serie A.

centrocampisti fantacalcio
Fantacalcio, 5 centrocampisti da schierare per la 5a giornata di Serie A (foto da Canva)

I bonus a centrocampo sono una delle cose più preziose che possano avverarsi al Fantacalcio. Se nella maggior parte delle leghe, i reparti offensivi sono tutti livellati più o meno, il centrocampo è una zona nevralgica, che però molti sottovalutano. Senza perderci in chiacchiere eccessive, andiamo a vedere insieme quali sono 5 centrocampisti da schierare assolutamente al Fantacalcio per la 5a giornata di Serie A. 

Fantacalcio, 5 centrocampisti da schierare per la 5a giornata di Serie A

  1. De Ketelaere: il belga con Gasperini ha ritrovato la linfa vitale che al Milan è mancata. In campionato è a quota un gol ed un assist ma ieri sera, nella partita dell’Atalanta contro il Rakow è andato nuovamente a segno. Continuerà questo trend positivo anche nel match interno contro il Cagliari? Secondo la nostra redazione sì. Assolutamente da schierare ordunque.

    Calciomercato Milan nuova offerta De Ketelaere
    Charles De Ketelaere (Ansa)
  2. Zielinski: tante, forse troppe critiche al Napoli dopo un avvio un po’ zoppicante. Bisogna lasciare tempo e manovra di lavoro a Rudi Garcia, allenatore che nella sua storia ha sempre dimostrato buoni risultati dopo qualche mese di presenza sulla panchina. In un momento in cui i tifosi sono sfiduciati, serve un leader per tirare su il morale della piazza. E chi meglio di Piotr Zielinski?
  3. Luis Alberto: se i tifosi della Lazio avessero saputo che il “Mago” soffriva così tanto la presenza in campo di Milinkovic-Savic, avrebbero accolto con più enfasi l’addio del serbo. Ora, lo spagnolo è il leader indiscusso dei capitolini: incita, corre su e giù per il campo, fa assist, segna e stupisce gli spettatori. In casa contro il Monza è impossibile che non continui queste prestazioni di altissimo livello.
  4. Pulisic: dopo la batosta del derby perso per 5-1 contro l’Inter, il Milan deve necessariamente tirare fuori la testa dalla sabbia. Affronterà in casa un Hellas Verona agguerrito, il quale ha raccolto 7 punti in 4 partite. Il dislivello tecnico però è sotto gli occhi di tutti. Impensabile dunque che lo statunitense non registri nemmeno un bonus.
  5. Strefezza: un gol su rigore dopo i primi 4 match. Certo, dagli 11 metri, però il brasiliano vuole confermare il trend proposto nella scorsa stagione. In casa contro il Genoa, le probabilità che arrivi a quota due realizzazioni sono molto alte.
Impostazioni privacy