Addominali di ferro, il workout per scolpire il tuo fisico: che meraviglia

Addominali di ferro, scopriamo come fare per ottenere la famosa tartaruga: il workout per scolpire il tuo fisico.

Per allenare gli addominali occorre molto di più di quello che normalmente si pensa. Non bastano intere sessioni di crunch ma serve allenare tutto il corpo per stimolare il core in maniera differente.

Addominali allenamento
Addominali allenamento (pixabay)

Le pratiche sono molteplici, soprattutto se si praticano altri sport rispetto alla sala pesi; in questo caso, le specificità necessarie per il miglioramento del fisico cambiano a seconda di ciò che si fa e degli obiettivi da raggiungere. Ma questo non prescinde dalla continuità, dalla motivazione, dall’alimentazione e dal riposo: queste sono le condizioni necessarie per conseguire tutti i risultati possibili.

L’obiettivo è sempre quello di stimolare e migliorare il core; per farlo, occorre svolgere degli esercizi specifici, ma se vogliamo la cosiddetta tartaruga dobbiamo mangiare bene e andare incontro al deficit calorico, che ci permetterà di bruciare più calorie di quante ne ingeriamo e dunque di dimagrire; in questo modo, bruciando la massa grassa, sarà più facile stimolare e allenare gli addominali, che saranno ben visibili in poco tempo.

Addominali di ferro, ecco il workout perfetto

Come riporta ‘foodspring.it’, scopriamo quali possono essere gli esercizi migliori per ottenere dei risultati ottimali: tra questi non possono mancare, ovviamente, il classico Crunch, l’esercizio per eccellenza da svolgere in posizione supina e ginocchia sollevate, contraendo gli addominali verso le ginocchia stesse.

L’altro esercizio è il Plank, che sta spopolando da anni e che appare una forma di esercizio molto performante per allenare gli addominali.

Anche il Sit-up a farfalla è molto rinomato, così come il sollevamento delle gambe, una pratica che stimola soprattutto gli addominali bassi, un esercizio non facilissimo e duro che promette risultati davvero interessanti.

Addominali allenamento
Addominali allenamento (pixabay)

Anche la torsione russa è particolarmente indicato per migliorare l’aspetto degli addominali, così come il plank con rotazione dell’anca e il mountain climber. Per concludere, il sito riferisce che anche il Plank Superman e il Plank laterale con hip dip sono pratiche ottimali per ottenere i risultati desiderati e sperati.

Come possiamo notare, oltre alle varie varianti di crunch, anche le varianti del plank sono produttive in tal senso, diventando degli esercizi particolarmente utili da alternare con i classici addominali ai quali siamo sempre stati abituati nel corso degli anni passati.

Impostazioni privacy