Ufficiale, salta la prima panchina di A: pronto il sostituto

Sono appena trascorse quattro giornate di campionato ma alcune società stanno già facendo i primi bilanci visto l’inizio negativo dei propri club

Esonero Serie A Zanetti sostituto Andreazzoli
Esonero Serie A (instagram)

Sono appena trascorse quattro giornate di campionato ma è già tempo di bilanci. Ci sono infatti piacevoli sorprese come il Lecce che al momento orbita in zona Champions ed è ancora imbattuto, oppure il Frosinone, al miglior inizio della propria storia in Serie A. E ci sono invece club che hanno iniziato con grande fatica questa stagione, tanto che le società stanno valutando un immediato cambio in panchina per dare una sterzata.

Empoli, ufficiale l’esonero di Zanetti: ecco il nome del sostituto

Zanetti Empoli esonero ufficiale
Zanetti Empoli (instagram)

La squadra che ha sicuramente faticato maggiormente in questo avvio di campionato è l’Empoli. I toscani, prima della sosta, avevano perso tutte e tre le prima partite contro Verona, Monza e Juventus, senza segnare neanche un gol. La società si aspettava un’inversione di marcia contro la Roma, o comunque almeno una prova d’orgoglio da parte dei giocatori. Così non è stato, anzi. E’ arrivata una sconfitta umiliante per 7-0 e il presidente Corsi ha optato per il cambio in panchina, esonerando Paolo Zanetti. L’ex allenatore del Venezia aveva ottenuto una salvezza tranquilla l’anno scorso con i biancoazzurri, ma quest’anno, evidentemente, qualcosa si è rotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Guardiola incorona l’Inter: l’allenatore impressionato dai nerazzurri

L’annuncio ufficiale dell’esonero è arrivato oggi, martedì 19 settembre, e a ore si attende il nome del sostituto che con ogni probabilità sarà Aurelio Andreazzoli. L’ex tecnico della Ternana ha allenato più volte l’Empoli e ha un certo legame con dirigenza e città. La missione salvezza, viste le prime giornate, sembra difficile, ma tutt’altro che impossibile.

Impostazioni privacy