Come avere quadricipiti d’acciaio: il workout da provare subito

Come avere quadricipiti d’acciaio: scopriamo un allenamento ideale che può portare enormi benefici, ecco il workout da provare subito per risultati ottimali.

Allenare le gambe è importante per tutti gli appassionati del fitness, non solo per quanto riguarda i runner ma anche e soprattutto per coloro che praticano la sala pesi, poiché devono possedere un corpo ben delineato e proporzionato per essere perfettamente allenati in ogni zona del corpo stesso.

Gambe allenamento quadricipiti
Gambe allenamento quadricipiti (Pixabay)

Gambe forti e muscolose significano gambe in salute, le quali proteggono in maniera importante e particolare le articolazioni, stressandole non più del dovuto e proteggendole con la massa che sorregge tutto il peso. E per ottenere questi risultati è importante allenare al meglio i quadricipiti, che oltre ai classici esercizi da palestra, possono essere allenati tramite squat a corpo libero, affondi e step up.

Come avere quadricipiti d’acciaio, il workout che può cambiare il modo di allenarsi

Dopo di ché, per cercare di alzare il livello, potremmo provare ad andare oltre con altri esercizi performanti: stiamo parlando del Barbell Back Squat, del Bulgarian Split Squat e degli affondi in movimento, pratiche che permettono all’individuo di aumentare il volume dei muscoli e dunque di sprigionare maggior forza.

Gambe allenamento quadricipiti
Gambe allenamento quadricipiti (Pixabay)

Ci sono comunque altri esercizi che possono diventare particolarmente utili per ottenere risultati di spessore: parliamo del Narrow Stance Barbell Squat, dell’Hack squat e dell’Affondo incrociato, pratiche che secondo ‘runlovers.it’ aiutano a rinforzare i quadricipiti e i glutei, promuovendo un miglioramento generale degli arti inferiori ma soprattutto del core, che una volta stimolato permette non solo di proteggere meglio gli organi interni, ma anche e soprattutto di sfoggiare al meglio dei muscoli addominali di assoluto spessore.

Svolgendo queste pratiche, più ovviamente altri esercizi che si riscontrano soprattutto in palestra, possiamo assolutamente notare come i miglioramenti siano evidenti nel giro di poche settimane, ovviamente accompagnandoli anche agli esercizi che solitamente si svolgono per la parte superiore, esprimendo muscoli, forza e potenza anche nelle braccia e nei pettorali, che non devono assolutamente mancare nella routine d’allenamento di chi suda e fatica per avere un fisico completo e bello da vedere.