Svelato il segreto della felicità dopo i 65 anni: da non credere

Scoperta la ricetta della felicità! Dopo i 65 anni ti basterà fare questo

Svelato il segreto della felicità dopo i 65 anni
Felicità over 65 (Foto pixabay)

Alcuni studi recenti sembrano aver trovato la famosa ricetta della felicità, quella che tutti ricercato da una vita e che potrebbe risiedere in qualcosa di semplice. Soprattutto dopo i 65 anni, infatti, quando molti sono già andati in pensione o si avvicinano a questa, il nostro corpo potrebbe subire un forte stress, al di al di ciò che invece avremmo immaginato. Trovarsi senza un obiettivo non fa bene al nostro io, e proprio per questo avremo bisogno di stimoli in grado di renderci felici e motivati. Questo sembra essere il segreto della felicità, almeno dopo i risultati di alcuni studi pubblicati sulla rivista Nature Medicine, ma come fare?

Trovarsi un hobby fa bene alla salute! Lo confermano i 90.000 soggetti di studio

Svelato il segreto della felicità dopo i 65 anni
hobby over 65 (Foto pixabay)

Quando si parla di salute e benessere la connessione tra mente e fisico è fondamentale, questo quanto emerso da un’ora studio portato avanti tra Europa, stati uniti e Cina e che ha coinvolto ben 90.000 persone con un età superiore ai 65 anni. Dallo studio è emerso come avere un hobby fosse legato ad una minore manifestazione di sintomi depressivi.

Il potenziale degli hobby è stato spesso sottovalutato, ma questi sembrano fondamentali nel proteggere il declino mentale e fisico dopo i 65 anni. “Gli hobby possono contribuire a regalare una vita soddisfacente, a controllare mentre dirlo e a dare uno scopo nella seconda parte della nostra vita. Sentirsi competenti ed in grado di affrontare questioni quotidiane è di vitale importanza per l’uomo”.

Lo studio ha evidenziato che non vi è differenza tra culture che sia risultato diversi, la relazione tra hobby e benessere è la stessa in tutti gli stati in cui l’esperimento è stato portato avanti, dimostrando come questa sia davvero una delle principali ricette nel trovare il benessere fisico e mentale. Non resta quindi che scegliere una passione e perseguirla per veder migliorare la propria vita, provare per credere!

Pubblicista da sempre amante dello sport, soprattutto delle sfaccettature meno evidenti che spesso vengono difficilmente trasmesse al grande pubblico. Il mio obiettivo è quello di trasferire la mia passione per lo sport agli altri, soprattutto accendendo un faro sui retroscena apparentemente insignificanti ma che, come spesso accade, regolano questo mondo particolare.