MotoGP, futuro Marc Marquez: scenario impronosticabile, tifosi senza parole

MotoGP, futuro Marc Marquez: le ultime sul pilota spagnolo, scenario impronosticabile per il suo futuro. 

Il futuro di Marc Marquez è continuamente chiacchierato giorno dopo giorno. Il pilota spagnolo, che ha lanciato messaggio molto chiari alla Honda e ai tifosi negli ultimi giorni, sembra aver preso la propria decisione nonostante stia temporeggiando, anche se leggendo tra le righe sembra abbastanza evidente che il suo futuro sarà lontano dalla scuderia giapponese.

Marc Marquez futuro
Marc Marquez futuro (Instagram)

La voglia di competere e di ritornare ai massimi livelli è nota, non ha più intenzione di perdere tempo e vuole ritornare in pista con ferocia, nel tentativo di conquistare il nono titolo mondiale personale che auspica ormai da diverso tempo.

Le indiscrezioni si stanno ormai sprecando ogni giorno di più e da più parti si parla di un possibile divorzio ormai annunciato: Marc Marquez sta seriamente pensando alla Ducati, visto che si è aperta una finestra estremamente concreta nel team italiano, una possibilità di rilancio notevole che può riportare il suo nome in alto nell’olimpo della MotoGP.

MotoGP, futuro Marc Marquez: cosa può succedere

Tuttavia, non è l’unica opzione percorribile: resta in piedi anche la KTM, seppur sia decisamente in ribasso nelle quotazioni attuali; la permanenza alla Honda sarebbe assolutamente un colpo di scena impronosticabile, soprattutto per le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi e per la mancata fiducia nei confronti del team, che nonostante i nuovi arrivi non sembra ancora all’altezza di dargli una mano performante e competitiva.

Marc Marquez futuro
Marc Marquez futuro (Instagram)

Non trova riscontri particolarmente favorevoli anche l’ipotesi di un anno sabbatico, soprattutto alla luce degli anni in cui è rimasto forzatamente ai box per l’infortunio patito. Ecco perché, a detta di molti, far parte del team Gresini sarebbe la soluzione migliore, soprattutto perché ritroverebbe anche il fratello Alex e insieme potrebbero provare a fare faville e ritornare sulla cresta dell’onda. Sullo sfondo, comunque, rimane anche il team Pramac, visto che il contratto con Morbidelli non è stato ancora finalizzato.

Impostazioni privacy