Dieta della camminata, risultati strepitosi in poco tempo: cosa prevede

Tornare in forma non potrebbe essere più semplice di così, parola della luminare!

Dieta della camminata, risultati strepitosi
alimentazione sana (Pixabay)

Anche se molti di noi sono intenti a smaltire gli eccessi estivi, alcune volte ritornare in forma può essere davvero difficile e stressante. La buona notizia appena emersa, tuttavia, è che non sempre bisogna sfiancarsi per raggiungere i propri obiettivi di benessere, quando si tratta di dimagrimento esiste un’azione davvero semplice e quotidiana in grado di garantire i risultati migliori ed è quella di camminare. Proprio in questo ambito è nata la “Dieta della camminata” portata avanti dalla dottoressa Sara Cordara, ecco come funziona.

Dieta della camminata: Ritroverai il tuo benessere un passo alla volta

Dieta della camminata, risultati strepitosi
Camminata (Pixabay)

La camminata è uno sport adatto a tutte le età e tutte le categorie e può portare grossi benefici non solo a livello di perdita di peso ma anche di salute cardiovascolare. Camminare fa bene, anzi benissimo, ma se si vuole dimagrire camminando esistono alcune regole fondamentali. La prima è senza dubbio quella di associare una dieta corretta e seguire una routine come quella elaborata dalla nutrizionista Sara Cordara, appositamente studiata per massimizzare i benefici di chi si dedica a questo sport.

Secondo la nutrizionista per sfruttare i benefici della camminata esistono regole semplici ma da rispettare in maniera ferrea e la prima è che la camminata deve durare almeno 30 minuti e per non meno di 3 sessioni settimanali. L’ideale sarebbe arrivare ad un ora al giorno di attività ma non solo, visto che anche la velocità gioca un ruolo fondamentale. La marcia dovrebbe essere sostenuta e garantire di coprire almeno 3 km in 30 minuti per divenire davvero efficace.

Seguire queste regole aiuterebbe nello stoccaggio del grasso accumulato, sollecitando l’apparato cardiovascolare e ossigenando i tessuti. Anche la mente troverebbe giovamento da questo sforzo non estremo ma appena accentuato e costante, così come il nostro metabolismo che imparerebbe a viaggiare ad una velocità maggiore, favorendo il dimagrimento sul lungo periodo. Ascoltando il proprio corpo e cercando di portare la nostra “macchina” su questo regimi, ritroveremo forma fisica e benessere generale, non resta che indossare scarpe comode e uscire in strada per sperimentare questi magnifici benefici.