Mancini, altro flop: nuovo ko con l’Arabia Saudita

Il neo ct incappa nella seconda sconfitta consecutiva da quando siede sulla panchina della nazionale araba: un esordio decisamente negativo

Mancini ko Arabia Saudita-Corea del Sud
Nuovo ct Arabia Saudita-(Foto Instagram)-sportnews.eu

Sospiro di sollievo dell’Italia per la vittoria contro l’Ucraina nel match fondamentale per la qualificazione ad Euro 2024. Luciano Spalletti ha quindi potuto festeggiare la sua prima gioia sulla panchina azzurra in quella che poteva già essere una partita da dentro o fuori. La prestazione è stata molto convincente nonostante le assenze e la squadra avrebbe meritato di vincere con un punteggio più ampio. Una buona iniezione di fiducia per il futuro.

Mancini crolla anche con la Corea del Sud: seconda sconfitta in due partite

Mancini ko Arabia Saudita Corea del Sud
Mancini 

Dopo le critiche del pareggio in Macedonia, quindi, l’Italia può ricominciare a sorridere per aver incanalato bene il percorso verso i prossimi Europei. Chi invece non può essere felice è chi questa Nazionale l’ha abbandonata meno di un mese fa: Roberto Mancini. L’ex allenatore azzurro è stato convinto ad accettare il posto di commissario tecnico dell’Arabia Saudita grazie ad un contratto esorbitante. La sua avventura è quindi ufficialmente iniziata la scorsa settimana, ma non con il piede giusto. La sua squadra è stata sconfitta in amichevole dal Costa Rica per 3-1. Nel match di ieri, contro la Corea del Sud, sempre in amichevole, gli arabi avevano la possibilità di rifarsi, ma il match non è andato come si sperava.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caso Pogba, la Juventus ha deciso: scelta drastica

I ragazzi del Mancio hanno infatti ceduto per 1-0 contro gli asiatici guidati da Jurgen Klinsmann: decisivo il gol di Cho Gue-sung. Per l’Arabia Saudita si tratta del sesto ko consecutivo, sicuramente non un bel biglietto da visita per presentarsi all’imminente Coppa d’Asia in programma dal 12 gennaio al 10 febbraio in Qatar.

Impostazioni privacy