Dieta express dopo l’estate: come funziona, -5 kg in una settimana

Dieta express dopo l’estate: scopriamo quali sono le informazioni più utili in questo senso. Come ottenere -5 kg in una settimana.

Le diete sono sempre ottimali quando si vuole provare a tornare magri. Per riuscirci serve seguirle alla lettera ma anche svolgere esercizio fisico, altrimenti non si potranno mai manifestare le condizioni che ricerchiamo. In questo senso, vediamo quali possono essere le diete che possono farci perdere tanti chili in poco tempo.

Dieta Express
Dieta Express (Pixabay)

Secondo ‘moltofood.it’, per ottenere dei benefici di un certo tipo, la diete deve necessariamente essere controllata in modo integerrimo, perché degli errori durante il percorso possono compromettere i sacrifici svolti. E’ il caso ad esempio del numero delle calorie da ingerire, un vero dramma per molti di noi che spesso e volentieri non facciamo troppo caso a che cosa mangiamo e quanto ingeriamo. Fermo restando che l’alimentazione deve comprendere tutti i tipi di nutrienti ma controllati in una determinata maniera, anche l’idratazione assume un’importanza rilevante in tal senso.

Dieta express dopo l’estate: come dimagrire -5 kg in una settimana

Come proposto dal sito, ecco il piano alimentare della ‘dieta express’ per perdere -5 kg in soli 7 giorni:

Giorno 1: provare una colazione con Yogurt greco magro, mirtilli e mandorle o Tè verde o caffè nero. A metà mattinata potete provare a gustare un frullato di spinaci, cetriolo e limone. A pranzo: quinoa con pomodori, avocado, olio d’oliva e limone. A cena:
Salmone alla griglia con asparagi e broccoli al vapore.

Giorno 2: Frittata di bianchi d’uovo con spinaci e pomodori a colazione, in alternativa Tè verde o caffè nero. Intorno alle 11 l’opzione consigliata riguarda i bastoncini di carote con hummus. A pranzo pollo alla griglia con insalata mista. A cena zucchine ripiene di quinoa e verdure miste.

Giorno 3: porridge d’avena con miele, noci e mele (altrimenti ripiegare sulle due bevande precedentemente prescritte). Mandorle a metà mattina, wrap integrale con tacchino, lattuga, pomodoro e yogurt greco a pranzo. A cena spaghetti di zucca con pesto e pinoli.

Giorno 4: iniziamo con pancake di banana e avena con sciroppo d’acero, pesca alle 11 e insalata di lenticchie con olive nere e peperoni a pranzo. A cena: bistecca di manzo magra con patate.

Giorno 5: smoothie con fragole e latte di mandorle, proseguiamo con yogurt greco e una cucchiaiata leggera di miele, poi salmone affumicato con rucola e avocado. Concludiamo la giornata con polpettine di pollo e insalata mista.

Giorno 6: toast integrale con avocado e uova strapazzate, mela a metà mattina e insalata con pollo alla griglia a pranzo. A cena risotto ai funghi e parmigiano.

Giorno 7: frutti di bosco e yogurt greco, frullato di mango e wrap di spinaci con tonno, mais e cipolla rossa nei primi 3 pasti; a cena braciole di maiale con purea di cavolfiore e spinaci saltati.

Dieta Express
Dieta Express (Pixabay)

Questo tipo di dieta deve essere comunque avallata da un medico, che può darvi il via libera solo dopo aver appurato che siate idonei per poter sperimentare questo approccio. Qualora siate sani e in perfetta forma e volete avventurarvi in questo piano specificato dal sito descritto, potete provarla e riscontrare i possibili benefici.

Impostazioni privacy