Nuova avventura per Gattuso? E’ il candidato principale per la panchina

La stagione è appena iniziata ma le partenze negative di alcune squadre hanno già indotto le proprietà all’esonero di alcuni allenatori…

Gattuso Lione
Gennaro Gattuso (foto da Instagram)

Il mercato si è appena concluso e i campionati sono iniziati da poche settimane ma si tirano già i primi bilanci in giro per l’Europa. Alcuni allenatori non sono soddisfatti delle trattative portate a termine dalle proprie società, mentre alcuni club che stanno affrontando momenti di difficoltà stanno già valutando stravolgimenti.

Gattuso torna in panchina? E’ in pole per una squadra francese

Gennaro Gattuso Lione
Gennaro Gattuso (screen Instagram)

Il primo a farne le spese è stato Quique Setien del Villarreal. L’inizio del “Sottomarino Giallo” è stato ampiamente deludente e la società ha già optato per l’esonero dell’ex tecnico del Barcellona dopo una sola vittoria e tre sconfitte nelle prime quattro partite di campionato. Il sogno della proprietà era quello di avere in panchina la leggenda del Real Madrid, Raul Gonzalez Blanco, ma l’ex numero 7 è alla guida del Real Madrid Castilla e i blancos non hanno voluto lasciarlo partire. Per questo i vincitori dell’Europa League 2021 hanno optato per Pacheta (ex di Osasuna e Numancia). Ma gli spagnoli non sono stati gli unici a cambiare guida tecnica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultim’ora Juventus: Pogba positivo all’antidoping! Cosa rischia il francese

Negli scorsi giorni è arrivato il ben servito anche per Laurent Blanc da parte del Lione. Il club francese ha fatto registrare il peggior inizio della sua storia in Ligue 1 con un solo punto nelle prime quattro partite e l’ex allenatore del Psg ha perso il posto. Tra i possibili sostituti quello che sembra essere in pole position è Gennaro Gattuso, pronto a rimontare in sella dopo la brutta esperienza di Valencia. Seguito da Jorge Mendes l’ex tecnico di Milan e Napoli potrebbe ripartire proprio dalla Francia. La decisione è attesa nelle prossime ore.

Impostazioni privacy