Inter, allarme per un nazionale: a rischio la presenza nel derby

Dopo la sosta il prossimo weekend riprenderà il campionato e andrà in scena l’attesissimo derby di Milano: rossoneri e nerazzurri ci arrivano a punteggio pieno

Serie A Inter infortunio Cuadrado derby a rischio
Inter (da Instagram @inter – sportnews.eu)

Dopo le prime tre giornate è arrivata la pausa delle nazionali che fa tracciare un primo bilancio di questa partenza di stagione. Le due squadre che stanno sicuramente facendo meglio sono le due milanesi e non solo perché sono le uniche a punteggio pieno. I nerazzurri hanno dimostrato grande armonia di gioco nonostante i cambiamenti e non hanno ancora subito gol, mentre i rossoneri hanno impressionato specialmente contro Torino e Roma.

Inter, guai in vista del derby: infortunio per l’esterno in nazionale, possibile forfait

Inter infortunio Cuadrado derby a rischio
Inter gruppo cessione arrivo (Instagram)

E proprio per questo l’attesa per il super big match di sabato alle 18 che metterà di fronte le due squadre è altissima. Un derby che arriva molto presto sul calendario ma che comunque darà molte indicazioni in vista di questa prima parte del campionato. Il Milan vuole continuare a stupire ma arriverà al match con tante possibili defezioni. Sicura è quella di Tomori, espulso contro la Roma e quindi squalificato, ma anche altri titolarissimi non sono al massimo della condizione. Qualche problema l’ha avuto anche Kalulu che sarebbe il sostituto del difensore inglese e poi un ci sono stati problemi anche per Theo Hernandez (botta al polpaccio) e Maignan (trattamenti personalizzati). Le condizioni del terzino e del portiere non destano preoccupazioni, quelle del difensore centrale sì. Ma anche sull’altra sponda del Naviglio c’è allerta per un infortunio occorso ad un nazionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessione Juventus, arriva il comunicato inatteso: “Il club..”

Il problema riguarda Juan Cuadrado. L’esterno ha avvertito un fastidio muscolare al termine del primo tempo della partita contro il Venezuela. Le sue condizioni non dovrebbero essere gravi, ma è ancora da capire se l’ex Juventus andrà in Colombia con i suoi compagni di nazionale o tornerà anticipatamente a Milano. In ogni caso la sua presenza nel derby di sabato è in forte dubbio.