Tra stasera e stanotte gli altri due quarti di finale: il programma

La parte bassa del tabellone ha già diramato i suoi due semifinalisti: saranno il favorito Novak Djokovic contro il giovanissimo americano Ben Shelton

Carlos Alcaraz quarti di finale Us Open Zverev
Carlos Alcaraz (screen Instagram)

Gli Us Open 2023 conoscono i nomi dei primi due semifinalisti: saranno Novak Djokovic e Ben Shelton. Il numero 1 del mondo ha vinto senza alcun tipo di difficoltà il suo match dei quarti di finale contro l’idolo di casa Taylor Fritz per 3-0 (6-1 6-4 6-4), ottenendo la sua 47esima semifinale in uno slam e battendo il record di 46 di Roger Federer. Il suo avversario nel match di venerdì sarà invece alla prima apparizione nei top 4 in un Major.

Us Open, quarti di finale: prima il derby russo poi chiude Alcaraz con Zverev

Alexander Zverev
Alexander Zverev (Ansa)

L’americano classe 2003 ha battuto nel derby Frances Tiafoe per 3-1 (6-2 3-6 7-6 6-2) dimostrando il suo ottimo periodo di forma che sta avendo nelle ultime settimane. Di certo l’impresa sarà quasi impossibile, ma l’incoscienza dei suoi vent’anni potrebbe essere una variabile. Tra la sera e la notte di oggi, invece, si conosceranno i nomi degli altri due semifinalisti. Il primo match in programma è il derby russo tra Andrej Rublev e Daniil Medvedev. I due sono amici fraterni e si affrontano per la nona volta e i precedenti dicono 6-2 per il numero 3 al mondo. Rublev, dal canto suo, cercherà in tutti i modi di raggiungere la sua prima semifinale in uno slam. La partita è prevista non prima delle 19.30, dopo la prima semifinale femminile tra Zheng e Sabalenka.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Impresa dell’americano: è la sua prima semifinale in uno slam!

Chiuderà il programma, non prima delle 2.30 italiane, la sfida tra Carlos Alcaraz e Alexander Zverev, giustiziere di Jannik Sinner. Lo spagnolo è ovviamente il grande favorito, ma il tedesco sta ritrovando il suo miglior tennis dopo aver superato l’infortunio alla caviglia che l’ha tenuto lontano dal campo per diversi mesi.

Impostazioni privacy