Fantacalcio, 5 scommesse da schierare per la 3a giornata di Serie A

“Alexa metti la musica che inizia il valzer dell’azzardo”. Ecco dunque le 5 scommesse da schierare al Fantacalcio per la 3a giornata di Serie A.

scommesse fantacalcio
Fantacalcio, 5 scommesse da schierare per la 3a giornata di Serie A (foto da Canva)

Questo è il periodo più bello dell’anno al Fantacalcio. Ci trasformiamo tutti in talent scout della nostra formazione, andando a ricercare i giovani talenti da accaparrarci a pochissimi crediti. Facile esultare ai gol di Osimhen o di Lautaro Martinez. Molto meglio gioire dopo una realizzazione di Kvernadze. Andiamo dunque a vedere le 5 scommesse da schierare assolutamente per la 3a giornata di Serie A. 

Fantacalcio, 5 scommesse da schierare per la 3a giornata di Serie A

  1. Almqvist: fortunati coloro che hanno preso l’esterno del Lecce facendo l’asta prima dell’inizio del campionato. Ora, il prezzo dello svedese è lievitato esponenzialmente, soprattutto dopo il gol nella prima giornata contro la Lazio. Inoltre va detto che i giallorossi praticano un gioco spumeggiante nella parte offensiva del campo. Detto ciò, in casa con la Salernitana, il nuovo pupillo del Fantacalcio va schierato senza ombra di dubbio.

    almqvist fantacalcio
    Pontus Almqvist, nuovo esterno alto del Lecce (foto dal profilo Instagram del calciatore)
  2. Radonjic: brutta partenza per il Torino, soprattutto in fase di attacco. In due partite la squadra di Juric sigla solamente un gol, timbrato Schuurs. Attaccanti e trequartisti sono ancora a secco dunque. Nel match interno contro il Genoa, siamo sicuri che uno tra Zapata, Radonjic e Vlasic lasci il segno. Tra i tre propendiamo per il serbo, il quale negli avvii di lega risulta sempre molto attivo.
  3. Harroui: ad inizio anno poteva essere acquistato in fase di asta ad un credito. Ora, il prezzo è salito vertiginosamente. In gol alla prima su rigore contro il Napoli, partita persa dal Frosinone poi per 1-3, e nella seconda su azione contro l’Atalanta. Verrà schierato da Di Francesco largo a sinistra nel match contro l’Udinese. Impossibile non schierarlo in questo stato di grazia.
  4. Vina: insufficiente (5,5) nelle prime due. Ora è il momento di cambiare rotta, soprattutto considerando che il Sassuolo ancora non ha segnato in campionato. Chissà, magari l’assist per la realizzazione potrebbe provenire proprio dai suoi piedi.
  5. Ndoye: ci sono molte aspettative su questo ragazzo svizzero di appena 22 anni. Nella prossima sfida di Serie A affronterà il Cagliari in casa ed agirà come esterno alto sinistro. Voti in pagella nelle scorse? 6 alla prima e 6.5 alla seconda: ciò è la riprova che sta prendendo le misure nel campionato nostrano.
Impostazioni privacy