F1, annuncio terribile di Max Verstappen: parole inequivocabili

F1, annuncio terribile di Max Verstappen: il pilota continua a vincere in maniera netta con assoluto distacco. 

Max Verstappen annuncio
Max Verstappen (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ancora vincitore, ancora sul podio, ancora il migliore del mondiale: Verstappen è una macchina e non intende fermarsi per conquistare il suo terzo mondiale di fila. Il pilota della Red Bull domina anche a Miami nonostante le difficoltà, visto che era partito in nona posizione in griglia su un circuito difficile in ottica sorpassi e rimonte. Eppure, l’olandese ha fatto in modo di vincere anche questa gara con una prestazione di assoluto spessore, con una strategia gomme che è risultata vincente e che ha fatto sobbalzare tifosi e addetti ai lavori, increduli per quanto visto ieri su pista.

F1, annuncio terribile di Max Verstappen: che cosa è successo

Max Verstappen annuncio
Max Verstappen (Instagram)

Lo stesso Verstappen ne ha parlato a Sky Sport F1: “La gara è stata un po’ inattesa, inizialmente credevo che il massimo che avessi potuto ottenere sarebbe stato il secondo posto. La gestione della gomme ha fatto sicuramente la differenza, aver scelto in maniera differente è stata la chiave di questo successo. Ha pagato e siamo davvero molto contenti. Migliorare gara dopo gara è il mio obiettivo, stiamo facendo qualcosa di veramente incredibile“.

Con questa vittoria, Verstappen allunga ulteriormente in classifica e permette anche alla Red Bull di continuare a dominare nella classifica costruttori. C’è stata gloria anche per Sergio Perez, arrivato secondo, dunque una doppia soddisfazione che certamente non sarò dimenticata. Male invece le Ferrari, che anche stavolta non sono state all’altezza della situazione: Sainz è arrivato quinto, Leclerc solo settimo. E ora la classifica piloti si fa davvero dura…

Questo il podio della gara:

​1. Verstappen (Red Bull)
​2. Perez (Red Bull) a 5″3
​3. Alonso (Aston Martin) a 26″3
​4. Russell (Mercedes) a 33″2
​5. Sainz (Ferrari) a a 47″5
​6. Hamilton (Mercedes) a 51″2
​7. Leclerc (Ferrari) a 52″9
​8. Gasly (Alpine) a 55″6
​9. Ocon (Alpine) a 58″1
​10. Magnussen (Haas) a 1’02″9

Questa la classifica piloti:

1. Max Verstappen (Ola) 119 punti
2. Sergio Perez (Mes) 105
3. Fernando Alonso (Spa) 75
4. Lewis Hamilton (GB) 56
5. Carlos Sainz (Spa) 44
6. George Russell (GB) 40
7. Charles Leclerc (Mon) 34
8. Lance Stroll (Can) 27
9. Lando Norris (GB) 10
10. Pierre Gasly (Fra) 8
11. Nico Hulkenberg (Ger) 6
12. Esteban Ocon (Fra) 6
13. Valtteri Bottas (Fin) 4
14. Oscar Piastri (Aus) 4
15. Guan Yu Zhou (Cin) 2
16. Yuki Tsunoda (Gia) 2
17. Kevin Magnussen (Dan) 2
18. Alexander Albon (Tha) 1

Impostazioni privacy