Shock Roma, Mourinho via? Società corre ai ripari: 3 big per sostituirlo

Shock Roma, Mourinho via? Società corre ai ripari: ore frenetiche in casa giallorossa, le dichiarazioni del tecnico preoccupano.

José Mourinho via?
José Mourinho (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La tensione cresce in casa Roma dopo le dichiarazioni sibilline di Mourinho. Il tecnico continua a non nascondere il proprio malcontento per la situazione attuale della squadra, secondo lui non completa per poter affrontare un discorso ampiamente competitivo a 360°. Mou ha spesso rimarcato la mancanze di alternative e l’immobilismo della società nel colmare alcune lacune, oltre ad una presa di posizione forte contro gli errori arbitrali che spesso e volentieri si sono palesati nel corso della stagione.

Se lui è un maestro nella comunicazione è non lo ha mai nascosto nei momenti cruciali della stagione, anche contro il Monza ha lanciato dei segnali ben precisi: in conferenza, infatti, ha cominciato a parlare al passato della sua avventura alla Roma e per molti è sembrato un campanello allarme che potrebbe portarlo via dalla capitale. A prescindere dal risultato sportivo, con ottime prospettive di finire in Champions attraverso il quarto posto o la conquista dell’Europa League, Mou è atteso ad un confronto con la società per capire se ci sono i margini di poter alzare l’asticella già tra un anno.

Shock Roma, Mourinho via? 3 big in ballo

José Mourinho via?
José Mourinho via? (Instagram)

In scadenza nel 2024, non è un mistero che alcuni top club abbiano già bussato alla sua porta per provare a convincerlo a sposare un nuovo progetto. Prima di dare una risposta certa a terzi, attende di capire come si svilupperà il progetto della Roma che ha deciso di sposare appieno con forza ed ambizione, sicuro di poter scrivere la storia di questo club con un successo netto in Italia e in Europa (tra l’altro già riuscito con la conquista della Conference League).

Tuttavia, in caso di addio, secondo la Gazzetta dello Sport la società si starebbe già avviando con 3 big pronti a prendere il suo posto: il sogno è Roberto De Zerbi, mentre Thiago Motta e Ruben Amorim dello Sporting Lisbona sono gli altri candidati illustri nel segno della continuità.

Impostazioni privacy