Fantacalcio, 5 attaccanti da schierare per il 34° turno di Serie A

Cinque attaccanti da schierare per il 34° turno di Serie A: è quasi ora di scegliere i titolari del fantacalcio. Ecco alcuni consigli utili

fantacalcio 5 attaccanti da schierare
Stadio Olimpico (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo aver consigliato gli attaccanti da non schierare per l’imminente turno di fantacalcio, vediamo i prescelti per la trentaquattresima giornata: 5 nomi che, sulla carta, dovrebbero garantirvi un weekend ricco di bonus. Le partite in programma sono sicuramente imprevedibili e per questo proviamo a fare un po’ di chiarezza su alcuni profili.

Tra poco la redazione di ‘Sportnews’ svelerà i consigli per cercare di indirizzarvi al meglio nelle scelte finali per il penultimo turno del girone di andata.

Fantacalcio: ecco i cinque attaccanti da schierare per il 34° turno

  1. Olivier Giroud: dopo una partita e mezza di stop il francese tornerà al centro dell’attacco del Milan. Con la Lazio è uno scontro diretto da dentro o fuori e solitamente nelle grandi partite lascia sempre il segno.
Olivier Giroud
Olivier Giroud, attaccante del Milan (foto da Instagram)

2. Luka Jovic: discorso inverso di Cabral. Molto probabilmente sarà lui il titolare al Maradona, in una partita che non ha alcuna importanza ai fini del risultato e quindi potrebbe essere molto aperta. Lui potrebbe sfruttare l’occasione

3. David Okereke: il gol di San Siro può aver dato un’ulteriore spinta all’attaccante grigiorosso che si è dimostrato il più prolifico della squadra quest’anno. La situazione della Cremonese è disperata e se vuole tenere aperta la corsa salvezza ha l’obbligo di vincere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, 5 attaccanti da non schierare per il 34° turno di Serie A

4. Domenico Berardi: la doppietta contro l’Empoli l’ha fatto tornare nel tabellino dei marcatori e all’Olimpico è stato spesso al centro del gioco. Il posticipo contro il Bologna ha tutta l’aria di essere partita con tanti gol ed è da sfruttare.

5. Boulaye Dia: è in uno stato di grazia e deve essere cavalcata l’onda. La vittoria dell’Empoli nell’ultimo turno ha tolto un po’ di pressione ai toscani e la partita può essere aperta.

Impostazioni privacy