Mourinho con la testa già al Feyenoord: i tifosi sognano

Grande prestazione della Roma che, nonostante le assenze, liquida l’Udinese all’Olimpico per 3-0 e ora può concentrarsi sul ritorno di Europa League

José Mourinho condizioni Dybala
José Mourinho (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vittoria fondamentale per la Roma di José Mourinho che centra la terza vittoria consecutiva e rinforza il terzo posto in classifica. Nonostante le numerose assenze i giallorossi hanno liquidato l’Udinese di Sottil per 3-0 grazie alle reti di Bove, Pellegrini e Abraham. Sul 2-0 protagonista anche Rui Patricio che ha respinto un rigore di Pereyra che avrebbe potuto riaprire la partita. La squadra della capitale è ora a +5 sull’Inter, quinta in classifica.

Mourinho: “Risultato importante, pensiamo a giovedi. Su Dybala…”

Dybala rientro Feyenoord
Paulo Dybala (Instagram – paulodybala)

Per la squadra dello Special One si tratta del terzo successo di fila senza prendere gol, sintomo che la squadra ha raggiunto un equilibrio difensivo di rilievo. Ora però le attenzioni vanno tutte a giovedì dove la Roma dovrà cercare di ribaltare lo 0-1 subito in Olanda contro il Feyenoord per accedere alle semifinali di Europa League: “Il risultato può farla sembrare facile ma non l’ho mai sentita vinta, nemmeno sul 2-0 – ha commentato l’allenatore portoghese – Anzi, lì abbiamo abbassato la pressione e si è sentita la stanchezza nel pressare alto. Il 3-0 non rispecchia quello che ho sentito per 90′ in panchina”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le parole di Allegri sulle lacrime di Fagioli, e su Pogba…

Poi lo Special One ha parlato delle condizioni di Paulo Dybala, uscito proprio nel primo tempo della partita d’andata per un problema muscolare che inizialmente sembrava più grave del previsto. “Se ci sarà giovedì? Forse. Devo dire che sono più ottimista che pessimista, ma rimane un forse”.

Impostazioni privacy