Bere alcol fa sempre male: lo studio lascia tutti allibiti

Bere alcol fa sempre male: arrivano delle nuove conclusioni su un nuovo studio condotto in America.

Bottiglie alcol studio
Bottiglie alcol (pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bere alcol senza moderazione, si sa, provoca a lungo andare delle problematiche davvero molto gravi al fegato e non solo. Per questo è importante sapere e conoscere alcune condizioni di base che devono essere sempre rispettate. Stando ad un nuovo studio pubblicato sul Washington Post, che cita la World Heart Federation, l’uso di alcol – a prescindere che sia moderato o meno – fa male al nostro organismo, in particolare al cuore: lo sostengono anche l’Oms e l’American Center Society, secondo cui sarebbe opportuno non bere mai, in nessuna occasione. Condizione praticamente impossibile, considerato che tutto il mondo – quantomeno per le feste più importanti – si lascia andare almeno a mezzo bicchiere di spumante o vino pregiato.

Bere alcol fa sempre male: le conclusioni del nuovo studio

Bottiglie alcol studio
Drink (Pixabay)

I consigli di queste associazioni sono quelle di bere birre analcoliche o birre con una gradazione alcolica sotto lo 0,5%. Un danno economico non di poco conto per le industrie dei produttori di prodotti alcolici, un settore che siamo certi non conosce crisi e che va per la maggiore.

Tuttavia, tutti sanno a cosa vanno incontro quando si beve una birra, un vino o un super alcolico, anche se quest’ultimi sono spesso soggetti a restrizioni in molti locali pubblici. Tuttavia, il consiglio di bere queste birre analcoliche sta anche nel fatto di possedere poche calorie, dunque una condizione accettabile in più per quanto riguarda il peso forma.

Impostazioni privacy