MotoGP, crisi Yamaha: tifosi senza parole, cosa sta succedendo

MotoGP, crisi Yamaha: sta accadendo in queste ore e i tifosi sono rimasti senza parole: ecco che cosa sta succedendo.

Moto GP moto
Moto GP moto (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Caos in MotoGP. Se la Ducati se la passa bene, alcune scuderie – soprattutto la Yamaha – sta vivendo un momento davvero molto particolare. Se Franco Morbidelli sta accusando il colpo, Quartararo sta quantomeno provando a fare il possibile per salvare una stagione che sta andando in una direzione non gradita. Il Morbidelli, tuttavia, è da due anni che sta correndo al di sotto dei suoi standard anche e soprattutto in virtù dell’operazione al ginocchio subito nel 2021.

La Yamaha gli ha rinnovato la fiducia ma deve dare una sterzata ad un momento nero che dura ormai da parecchio: a partire dal GP di Termas de Rio Hondo in Argentina, il centauro romano deve dare una scossa per riprendere quel cammino interrotto ormai da tempo.

MotoGP, crisi Yamaha: cosa sta succedendo

Moto GP moto
Moto GP moto (screen Instagram)

Ad accentuare la crisi ci ha pensato il compagno Quartararo, che non le ha mandate a dire a lui e al team: “Siamo ancora lontani dall’essere un team in grado di poter vincere il titolo, inoltre Morbidelli sembra estraneo a tutto, non sta facendo davvero il suo lavoro”. Se non riuscirà a dare una sterzata, Morbidelli rischia di concludere anticipatamente la sua avventura con la Yamaha, che sarà dunque costretta a sostituirlo. Tuttavia, alcuni sono convinti che sia solamente un problema temporaneo, forse di testa, al quale servirà capire quale possa essere la svolta per lui: in molti credono alla sua rinascita e la speranza è che possa arrivare a breve.

Impostazioni privacy