Fifa 25, l’ultima novità è stupefacente: giocatori in fermento

Anche Gianni Infantino è un “Fifa Lovers”, le ultime dichiarazioni del manager sconvolgono i giocatori, novità clamorosa in arrivo!

Gianni Infantino poresidente FIFA
Gianni Infantino (foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’universo dei videogiochi sta per subire un’enorme scossa, FIFA ed Electronic Arts stanno per divorziare con il gigante californiano che ha già annunciato di voler lanciare EA Sports FC, la nuova serie sportiva che promette di stupire gli appassionati di giochi calcistici. I creatori di FIFA, tuttavia, non hanno di certo intenzione di rimanere con le mani in mano e avrebbero già messo in atto una strategia per far fronte alla concorrenza di cui anche il presidente Fifa Gianni Infantino sarebbe entusiasta!

Infantile promette spettacolo ai giocatori, “Fifa25, 26 e 27 saranno qualcosa di incredibile!”

FIFA 25
FIFA 25 (FOTO INSTAGRAM)

Secondo le parole del presidente Gianni Infantino, un nuovo team di sviluppo sta già lavorando alla nuova serie FIFA, che tornerà sul mercato con FIFA 25 il prossimo anno. L’atteso titolo di EA Sports FC arriverà invece in autunno. Ma il grande interrogativo è su chi raccoglierà il testimone di Electronic Arts per creare la nuova simulazione calcistica del futuro.

Le voci più accreditate parlano di un possibile accordo tra FIFA e Take-Two, il colosso dei videogiochi che ha già dato vita a titoli sportivi di grande successo, come quelli incentrati sul basket, golf e wrestling. Ma c’è un’altra casa produttrice che si sta distaccando dalla massa e potrebbe rappresentare una minaccia per entrambi i brand: Konami.

La casa giapponese ha deciso di investire ancora sul vecchio Pro Evolution Soccer, che ha recentemente subito un rebranding e adesso è noto come eFootball. Konami pare intenzionata a migliorare l’ecosistema del gioco per farne il titolo calcistico più apprezzato sul mercato. Difficile, se non impossibile, che decida di abbandonare questo progetto per lavorare su FIFA.

In ogni caso, una cosa è certa: FIFA tornerà più forte che mai, grazie al lavoro del nuovo team di sviluppo che sta già lavorando al progetto. Nonostante l’anno sabbatico, la serie arriverà sul mercato con un titolo che promette di essere ancora più coinvolgente e realistico. Non ci resta che attendere con trepidazione per scoprire chi si aggiudicherà il trono di miglior simulatore del mercato, per i giocatori ci sarà forse davvero una grande rivoluzione e tanto tanto da scoprire.

Impostazioni privacy