Formula 1, Vasseur vuota il sacco: annuncio sensazionale, tifosi Ferrari in visibilio

Vasseur suona la carica, in vista del GP di Gedda arriva la promessa che fa esultare i fans, c’è ancora speranza per le rosse?

Vasseur la promessa
Vasseur (foto instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Per la maggior parte dei tifosi di Formula1 il mondiale 2023 ha già un esito scritto dopo solo una gara, un margine di un secondo al giro non sembra infatti recuperabile dagli inseguitori della Red Bull nemmeno con tutto l’impegno e le risorse possibili. Non è però così per Frederic Vasseur, uno che non molla mai e che, anche in questo momento buio, ha riacceso le speranze dell’ambiente promettendo grossi miglioramenti già dalla prossima uscita in terra Saudita.

Vadseur ne è sicuro “saremo competitivi già dalla prossima uscita!”

 

Vasseur
Vasseur (foto instagram)

Sale l’attesa per la seconda gara di Formula1 che si terrà a Gedda e che in realtà non promette bene alla Ferrari. Leclerc, infatti, sarà costretto a cambiare centralina e partire quindi con 10 posizioni di penalità in griglia di partenza, una brutta notizia che però non sembra scoraggiare l’attuale team principal di Ferrari.

Nell’incontro con la stampa prima dell’inizio del weekend di gara, Frederic Vasseur si è mostrato fiducioso, queste le sue parole: “La pista di Gedda è molto diversa di quella in Bahrein, si adatta molto meglio a quanto abbiamo adesso a disposizione ed inoltre porteremo diversi altri sviluppi, la mia speranza è che ci permetteranno di fare un balzo in avanti“.

Potrebbe interessarti anche>>>> Formula 1, clamoroso scambio Ferrari-Mercedes: tifosi sotto shock, le ultimissime

Trapela quindi velato ottimismo, la Ferrari dovrà comunque tener conto del fatto che in Mercedes hanno lo stesso sentimento ed anche le frecce d’argento nei prossimi gran premi porteranno in pista diverse migliorie. Nulla è quindi scontato in questo mondiale 2023, almeno per la lotta al secondo posto, mentre la Red Bull gongola ed è pronta a stupire ancora una volta anche in questo weekend.

Impostazioni privacy