Juventus, flop Pogba: ecco quanto è costato finora, cifre da capogiro

Il centrocampista dovrà osservare almeno altri 20 giorni di stop a causa di una lesione muscolare: finora ha giocato solamente 35 minuti in stagione

Pogba Juventus
Paul Pogba, centrocampista della Juventus (foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Settimana fondamentale per la Juventus che nell’arco di tre giorni dovrà affrontare due sfide decisive: la prima il ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Friburgo per proseguire il suo cammino europeo e poi domenica il big match in campionato contro l’Inter a San Siro per cercare di recuperare ulteriore terreno agli acerrimi nemici in attesa della sentenza sul caso plusvalenze che è costato una penalizzazione di 15 punti in campionato.

Pogba uno stipendio monstre per soli 35 minuti giocati: cifre da capogiro

Pogba
Paul Pogba (Ansa)

In entrambe le sfide Massimiliano Allegri dovrà fare a meno ancora una volta di Paul Pogba. Non che l’assenza del centrocampista francese sia ormai una notizia, visto che di fatto i bianconeri non l’hanno mai avuto a disposizione quest’anno, ma certamente questa ricaduta quando ormai sembrava sulla via del recupero ha tagliato le gambe all’allenatore livornese. La lesione muscolare avvenuta alla vigilia della partita contro la Sampdoria terrà fuori il “Polpo”, che proprio oggi compie 30 anni, almeno per altri venti giorni. Lo si rivedrà quindi sicuramente dopo la sosta per le nazionali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve in grande emergenza per Friburgo: anche il top player in dubbio

Quello che doveva essere il grande ritorno è stato, finora, un enorme flop. Il calvario del classe 1993 è iniziato a luglio quando gli si è stata riscontrata la lesione del menisco. Il centrocampista, anche per provare ad esserci al Mondiale, ha optato per una terapia conservativa che però non ha dato i frutti sperati. Il francese è stato successivamente operato, dopo aver perso diverse settimane. E’ rientrato quindi in gruppo a gennaio e la prima convocazione è arrivata contro il Monza, ma poi sono arrivati nuovi stop che lo hanno tenuto fuori per un altro mese. Il suo esordio è avvenuto nel derby contro il Torino e poi un altro scampolo di partita l’ha giocata contro la Roma. Poi il nuovo infortunio.

Pogba ha quindi giocato solamente 35 minuti in stagione, al netto di uno stipendio di 8 milioni più 2 di bonus. Finora, al club bianconero, il suo ritorno è costato 228.571 euro per ogni minuto giocato: una cifra fuori da ogni logica.

Impostazioni privacy