Guadagnare camminando con WeWard: come funziona l’app del momento

Guadagnare camminando con WeWard: scopriamo insieme di che cosa si tratta e come funziona l’app.

Camminata WeWard
Camminata (pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Guadagnare camminando si può con WeWard: l’app francese sta spopolando il mercato con l’innovativo modo di guadagnare semplicemente camminando. Disponibile su App Store e Play Store, WeWard propone un guadagno vero e proprio con una delle attività più importanti per il nostro fisico, ossia camminare.

Il guadagno avviene attraverso l’accumulo di punti (definiti ward) che valgono 5 centesimi: dunque, come propone ‘hdblog.it’, ecco che cosa serve per fare ‘guadagnare bene’:

1.500 passi: 1 ward
3.000 passi: 3 ward
6.500 passi: 6 ward
10.000 passi: 10 ward
15.000 passi: 15 ward
20.000 passi: 25 ward

Guadagnare camminando con WeWard: scopriamola insieme

Camminata WeWard
Camminata (Pixabay)

Dopo ogni sessione, il numero di passi conteggiato con Apple Salute o Google Fit (quelle consigliate dal sito) deve essere inserito in WeWard per confermare lo sforzo sostenuto. Questa pratica è particolarmente importante per poter guadagnare e ovviamente bisogna aggiornare anche i ward giornalmente.

L’app premia anche in altra maniera: con acquisti mirati in determinati negozi, gli utenti possono sfruttare dei bonus da sfruttare in alcuni musei e per vedere determinati monumenti. I punti possono essere riscossi con dei voucher, buoni regalo o in euro sul conto corrente.

Potrebbe interessarti anche>>>> Alimentazione, legumi ricchi di nutrienti: quale preferire

A parlare dell’app è Yves Benchimol a ‘Repubblica’: ”WeWard ci permette di guadagnare con comportamenti sani. Gli introiti arrivano da pubblicità volontaria, il traffico generato sulla nostra mappa durante i percorsi e altri spazi pubblicitari, oltre al marketplace che, ad oggi, ci ha permesso di ridistribuire circa 2 milioni di euro ai nostri utenti.”

Impostazioni privacy