MotoGP, infortunio Marc Marquez: aggiornamento importante, fans sorpresi

Arrivano le conferme direttamente dal chirurgo che lo ha operato, ecco perché Marc Marquez può tornare a sperare, che notizia per la MotoGP!

Marc Marquez serie Amazon
Marc Marquez (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un’operazione davvero incredibile quella sostenuta dal dott. Joaquin Sanchez-Sotelo nei confronti del pilota di Honda. A spiegarlo è stato il chirurgo stesso in un’intervista rilasciata per Motorsport.com, é davvero incredibile quello che è stato fatto per far tornare al meglio l’opera ruotato di Marc Marquez, un’operazione difficile soprattutto perché insolita, visto che in linea generale le persone che incappato in un infortunio del genere “semplicemente si abituato a vivere così“, per utilizzare le parole del professore. Per Marquez però, tornare al 100% era una priorità assoluta e da quel che è venuto fuori dovranno stare ben attenti i suoi avversari!

“L’omero di Marc Marquez è tornato quello di prima, non avrà assolutamente limitazioni”

Marc Marquez
Marc Marquez (Foto Instagram)

Potrebbe interessarti anche—->>>  MotoGP, Ducati shock: confessione devastante

Una notizia che avevamo già immaginato, soprattutto perché già dai primi ritorno in pista nel finale del mondiale 2022 avevamo capito come qualcosa fosse cambiato. Marc Marquez girava forte e senza subire nessun fastidio anche se la muscolatura aveva risentito del lungo stop.

Queste le parole del chirurgo che hanno infiammato i tifosi: “Marquez mi ha chiamato dicendo che non riusciva a guidare come voleva, che in curva il braccio gli spingeva in dentro, così gli ho chiesto di inviarmi una Tac di entrambi i gomiti ed abbiamo visto che l’omero era ruotato. Per ricostruirlo abbiamo usato la stampa 3d per ricreare una copia perfetta dell’omero sano, una tecnica inusuale soprattutto perché in genere le persone si abituano a vivere così. Adesso comunque l’omero è come prima della caduta, non avrà limitazioni a meno di quelle mentali, ma conoscendolo credo che abbia superato anche quelle“.

Potrebbe interessarti anche—->>> Moto GP, Valentino Rossi è un fiume in piena: ;Meritavo di più;

Per il futuro nulla sembra quindi ostacolare il ritorno del campione, fatta eccezione per la sua stessa moto che al momento è sembrata non essere ancora al livello delle avversarie. Una situazione che non piace a Marc Marquez che adesso punta tutto per arrivare alla conquista di un altro mondiale, quello che lo porterebbe per lo meno allo stesso livello della sua nemesi Valentino Rossi.

Impostazioni privacy