Mercato NBA, Russell Westbrook lascia i Lakers: i giocatori coinvolti nella maxi trade

Straordinaria trade a tre squadre tra Utah Jazz, Los Angeles Lakers e Minnesota Timberwolves. Che colpo nella notte!

NBA Russell Westbrook
Russell Westbrook (Fotografia da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Partiamo dai Lakers che forse sono la squadra che esce maggiormente rinforzata dalla maxi trade della notte con l’acquisizione di ben 3 giocatori, parliamo di Jarrett Vanderbilt, Malik Beasley e D’Angelo Russell. Vanderbilt è un difensore molto affidabile e un ottimo rimbalzista, mentre Beasley è un tiratore letale da dietro l’arco. Russes invece è un viso già conosciuto a Los Angeles visto che ha già vestito la maglia dei Lakers dal 2015 al 2017, registrando anche una buona media di 14.4 punti, 3.5 rimbalzi e 4 assist.

Anche Timberwolves e Utah possono esultare, il giro di incastri però mescola le carte per il futuro

Conley-Walker
Conley-Walker (foto instagram)

Potrebbe interessarti anche>>>> NBA, riscritta la storia: LeBron James diventa il miglior realizzatore All-Time

Per i Timberwolves due nuovi giocatori all’orizzonte, nella nottata la trattativa ha portato infatti in squadra Mike Conley e Nickeil Alexander-Walker, due giocatori per riempire il posto lasciato da uno, il parente D’Angelo Russell. Il migliore acquisto sembra essere comunque Conley, che ha trascorso 3 stagioni e mezza con gli Utah Jazz e fatto registrare una media di 13.8 punti, 3.1 rimbalzi e 5.8 assist.

Infine anche i Jazz possono esultare perché hanno sfruttato al meglio le loro occasioni piombando su un confinato Russell Westbrook, oltre che portando a casa Juan ToscanoAnderson e Damian Jones. L’affare Westbrook è stato favorito confronto verbale molto acceso avuto dal giocatore con il suo coach Darvin Ham che è valso subito l’esclusione e probabilmente lascerà la squadra per un accordo di buyout.

Potrebbe interessarti anche>>>>Basket, il VAR in NBA? La mossa di Beverly ha scioccato il mondo: i dettagli

Questa trade improvvisa ha lasciato tutti senza parole ma rappresenterà, probabilmente, un grande passo in avanti per tutti, soprattutto per i Lakers che si preparano a proseguire la loro corsa verso i playoff NBA.

Impostazioni privacy