Inter, aggiornamenti sul rinnovo di Milan Skriniar: la situazione

Ci sarebbero aggiornamenti per quanto riguarda la situazione del rinnovo del contratto del difensore centrale dell’Inter Milan Skriniar.

Inter rinnovo Milan Skriniar
Milan Skriniar (Instagram – milanskriniar)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In casa Inter uno dei temi più caldi è quello dei rinnovi: in primis quello di Milan Skriniar: il difensore slovacco non ha ancora prolungato il proprio contratto che scadrà a giugno del prossimo anno. L’intenzione è sempre quella di trovare un accordo prima di perdere il calciatore a parametro zero. Secondo quanto emerso nelle ultime ore, sembra che la dirigenza nerazzurra abbia fatto un’offerta milionaria all’entourage per cercare di convincere il classe 1995. Sul calciatore rimane, però, l’ombra del Paris Saint-Germain.

Inter, rinnovo Skriniar: la dirigenza offre al difensore slovacco ingaggio da 13 milioni di euro

Inter rinnovo Milan Skriniar
Beppe Marotta (Daniel Dal Zennaro – Ansa)

Novità emergono su quello che potrebbe essere il futuro di Milan Skriniar. Il classe 1995 non ha trovato ancora un’intesa con i vertici del Biscione per rinnovare il contratto che scadrà il prossimo 30 giugno. La dirigenza, che avrebbe dovuto incontrarsi nei giorni scorsi con gli agenti dello slovacco, secondo le indiscrezioni riportate da Calciomercato.com, avrebbe proposto un prolungamento con un consistente ritocco dell’ingaggio: 13 milioni di euro lordi all’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calcio in lutto: addio a Sinisa Mihajlovic

Il timore rimane quello di un divorzio a parametro zero soprattutto considerando la fila di squadre pronte ad intavolare una trattativa con il giocatore. In primis ci sarebbe il Paris Saint-Germain che avrebbe già fatto un tentativo la scorsa estate raggiungendo un accordo con lo stesso Skriniar su una base di circa 9 milioni di euro all’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ounahi sbarca in Serie A, pioggia di offerte per il gioiello emergente del Marocco

Ora bisognerà capire se lo slovacco accetterà questa offerta prolungando il proprio rapporto con l’Inter o se deciderà di intraprendere una nuova avventura, magari lontano dall’Italia. Decisive saranno le prossime settimane quando si avrà una risposta certa sul futuro del difensore centrale. Non si escludono, difatti, nuovi incontri tra le parti.

Impostazioni privacy