Sorpresa Cristiano Ronaldo: svelata la prossima squadra, clamoroso indizio

Cristiano Ronaldo torna ad allenarsi: il centro sportivo che lo ospita sa di clamoroso indizio di mercato.

Cristiano Ronaldo Real Madrid
Cristiano Ronaldo (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Archiviata la delusione Mondiale dopo la cocente eliminazione del Portogallo a favore del sorprendente Marocco, Cristiano Ronaldo è tornato a pensare alla seconda parte di stagione in attesa di conoscere la sua prossima squadra. Sono tante le voci che lo coinvolgono in tutte le zone del mondo, tra cui la mega offerta araba da 350 milioni di euro che CR7 avrebbe comunque rifiutato perché orientato a chiudere la propria carriera in un top club per infrangere altri record.

Attualmente svincolato, sta capendo quale potrebbe essere la soluzione migliore per lui e attende buone nuove dal suo entourage. Intanto, per non presentarsi in condizioni non accettabili nella sua prossima squadra, si sta allenando a Valdebebas con l’obiettivo di essere sempre al 100% del proprio potenziale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Argentina-Croazia 3-0 le pagelle e il tabellino della partita

Cristiano Ronaldo torna al Real Madrid?

Cristiano Ronaldo Real Madrid
Cristiano Ronaldo (screen Instagram)

Per chi non lo sapesse, Valdebebas è il centro tecnico del Real Madrid, un luogo che conosce molto bene per aver vissuto anni fantastici coronati da traguardi impensabili. In questo senso, l’indizio è anche abbastanza facile e lo vede coinvolto in un possibile ritorno a Madrid, il luogo perfetto dove poter cercare di concludere la propria carriera al meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Olanda-Argentina 5-6 d.c.r le pagelle e il tabellino della partita

Per ora si tratta solo di illazioni e nulla di più, considerato che l’ipotesi Real appare fantascienza per diversi motivi: Ancelotti e Perez stravedono per lui ma l’opzione Ronaldo potrebbe creare delle dinamiche interne ‘pericolose’, visto che a Madrid hanno da tempo voltato pagina e hanno trovato un Benzema in versione on fire proprio in coincidenza con il suo addio, una strada che il tecnico e il presidente vorrebbero continuare a percorrere senza incidenti di percorso.