Formula 1, ritiro Lewis Hamilton: rivelazioni stupefacenti

Si tornerà in pista a Febbraio per godere dello spettacolo della Formula1 ma nel circus ci potrebbe essere un cambiamento inaspettato, tifosi sotto shock

Ritiro Hamilton
Lewis Hamilton (Foto da ANSA)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Nel palcoscenico della Formula1 sembra essersi aperto un nuovo ciclo vincente che adesso vede protagonista la Red Bull ed il giovane Max Verstappen, eclissato in questa stagione il talento puro del 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton che rischia sempre di più un finale di carriera nell’anonimato, questione spinosa che da tempo accende gli animi dei tifosi ma anche dello stesso pilota inglese che sembra aver raggiunto una decisione estrema per quello che sarà il suo futuro.

Si è chiuso un ciclo, Lewis Hamilton rischia di lasciare, bufera in Formula1

Ritiro Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Foto di B.Lennon per Getty Images)

Si parla di cicli vincenti sempre più spesso, soprattutto in formula1 dove l’era Schumacher in Ferrari, con i 7 titoli vinti, è stata poi bissata da Lewis Hamilton in Mercedes ed ora sembra aprire invece alla Red Bull, situazione che mette il pilota inglese davanti ad un bivio per il futuro, tentare l’impresa oppure chiudere lontano dalla vetta?.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula 1, le ultime parole di Mattia Binotto: tifosi Ferrari devastati

Si perché in questa stagione, anche guardando solamente alla sua scuderia, non passa inosservato il fatto che non è stato Hamilton il migliore in squadra arrivato, se pur di pochissimo, dietro il compagno George Russel.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula 1, Mercedes prepara il grande colpo: trattative aperte

Con un contratto in scadenza nel 2023, il lavoro da fare in Mercedes prima di poter spodestare ancora Ferrari e Red Bull sembra più lungo di quello che Hamilton abbia a disposizione. Ecco quindi che tornano ad aleggiare i fantasmi sul futuro che vedrebbe il pilota lasciare, a 37 anni, il palcoscenico della Formula1, certamente senza dover dimostrare ancora nulla a nessuno se non, forse, solo a stesso.