La Roma tenta l’impossibile, scambio da brividi per arrivare al campione che cambierebbe la stagione

La Roma probabilmente non stara a guardare a gennaio, se l’infermiera non si svuota ci pensa Tiago Pinto, che bomba di mercato

Scambio Karsdorp Aouar
Tiago Pinto e Ryan Friedkin (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Se nemmeno la tournée in Giappone riesce a rasserenare José Mourinho allora sarà davvero il caso di mettere mano al portafogli. Non e stato un finale di campionato brillante quello della Roma che adesso continua su quella via anche in questa attesissima tournée con difficoltà troppo evidenti mostrate ancora dalla squadra, Karsdorp se ne torna in Olanda e Wijnaldum sembra sempre più una chimera, Pinto ci prova ma non sarà facile.

Mago Pinto tenta il numero di prestigio, Karsdorp per Aouar farebbe impazzire la piazza!

Scambio Karsdorp Aouar
Houssem Aouar (Ansa)

Un colpo che forse nemmeno ad un mago potrebbe riuscire, soprattutto perché parliamo di uno dei campioncini maggiormente in risalto da più di una stagione e per il quale il Lione aveva già ricevuto le lusinghe di diversi club.

Parliamo di Houssem Aouar, centrocampista già nel mirino della Roma in questa estate e che forse potrebbe sfruttare proprio questo vantaggio per piazzare la stoccata decisiva. Certo è che la pedina sul piatto non è delle più allettanti, soprattutto perché, che ormai sia un esubero nella capitale, è notizia nota a tutti e questo non favorisce Tiago Pinto nella trattativa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Onana fuori dal Camerun, motivi assurdi della scelta del mister

La Roma sembra comunque averci provato mettendo sul tavolo il cartellino di Karsdorp per portare il giocatore nella capitale già a gennaio. Unico inconveniente la scadenza di contratto a giugno, che convincerebbe il suo club, ma non convince il giocatore stesso che in estate è pronto a studiare le offerte migliori per massimizzare gli introiti personali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, nel mirino un centrocampista in scadenza di contratto

Sarà una trattativa che forse si scontrerà proprio con gli interessi del giocatore e soprattutto del suo procuratore, così come spesso è accaduto nel calcio, occhio però perché restare col “cerino in mano” sembra ormai sempre più frequente, bisognerà quindi ascoltare tutte le campane, i tifosi della Roma ad ogni modo sarebbero prontissimi a regalargli la solita accoglienza da sogno.